Il libro del detenuto fantastico

0

Massimo Balsamo ha scritto un libro “Il fantasma col passamontagna”, l’appassionata autobiografia di un giovane napoletano del quartiere Sanità che, dopo aver sciupato la sua vita nel consumo e traffico di droghe, rapine, furti, trova in carcere l’opportunità di una rinascita, fisica e morale, attraverso la scrittura e il teatro.
 L’autore, attualmente detenuto nell’ICATT di Eboli, è autore di poesie, alcune delle quali premiate anche in concorsi nazionali; autore, sceneggiatore ed interprete di spettacoli teatrali fra cui “La Divina Galera”, rivisitazione dell’opera di Dante Alighieri, “Un Angelo venuto dal mare”, sulla vita di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica assassinato nel 2010, “Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono in fiori”, reinterpretazione delle poesie-canzoni di Fabrizio De Andrè.
 Il libro, dopo la presentazione, ha avuto un notevole successo. L’autore è disposto ad incontrare i suoi lettori. Per farlo, però, bisogna organizzare l’incontro. Chi intende conoscerlo può contattare il 3281276922 o scrivere a info@ilsaggio.it oppure recarsi direttamente in sede de “Il Saggio” alla via Guglielmo Vacca, 8 – Eboli.  Giovanni Farzati
                        *********************

 

Lascia una risposta