Sorrento. Sbloccati i finanziamenti per rifare il look ad istituti scolastici ed alla sede del tribunale

0

Sorrento. Sbloccati 25mila euro per rifare il look ai plessi scolastici e al Tribunale. A Sorrento si fa la conta degli interventi da realizzare nelle strutture per rendere i locali più accoglienti e dotarli di tutto il materiale necessario per consentire il normale svolgimento dell’attività didattica e legale. Una serie di interventi dettagliati per i quali l’ente municipale di piazza Sant’Antonino ha fissato il budget di intervento. 25mila euro i fondi necessari che saranno reperiti dalle casse comunali. Ad eseguire i lavori all’interno delle strutture sarà la Global Energie srl. Una scelta che è stata fatta dai professionisti dell’ente in base a quanto fissato dal regolamento comunale. La spesa rientra nei parametri per l’affidamento diretto, quindi a stretto giro l’azienda di Piano di Sorrento potrà iniziare la propria attività. Un restyling a tuttotondo. Non solo impianto antincendio con nuovi estintori, ma anche lavori di tinteggiatura e nuove attrezzature. I plessi scolastici interessati sono gli istituti Torquato Tasso, Angelina Lauro, Gugliucci e Cesarano. Le opere da eseguire dovranno consentire di assicurare alle strutture le condizioni di sicurezza ed idoneità funzionale dei locali pertinenti. Al Tribunale ci saranno interventi di natura elettrica, qualche estintore e la ritinteggiatura della porta di accesso. Più complicato l’insieme degli interventi da realizzare alle sedi scolastiche. Alla Tasso sono previste nuove lavagne multimediali. Un impianto ex novo per la nuova aula (ex deposito) e per quella esistente al secondo piano più una serie di riparazioni di guasti vari all’impianto elettrico e di climatizzazione, con la realizzazione di rete ethernet dalla postazione centrale al primo piano fino alle altre 5 postazioni installate nei corridoi al piano terra ed a quello interrato. Tutto per rendere la struttura di via Marziale al top. Una sorta di scuola 2.0 quella che ci sarà a Sorrento dopo gli interventi. Le lavagne multimediali saranno installate anche nel plesso scolastico Lauro, mentre nell’ottica delle piena sicurezza saranno messi in piena efficienza gli impianti antincendio delle scuole. Il plesso Gagliucci e quello di Cesarano avranno una linea tutta nuova, con ulteriori estintori e cartellonistica idonea per rendere efficiente e prevenire eventuali incendi. (Metropolis)