Turista francese colpita da una pietra alla testa sul bus turistico

0

 NAPOLI – Una donna francese è stata colpita da una pietra alla testa, mentre si trovava a bordo del bus turistico che fa il giro della città.

Il fatto è avvenuto intorno alle 11.40: B.C.B, 66 anni, è stata immediatamente medicata dagli operatori sanitari intervenuti sul posto insieme alla polizia. La donna ha rifiutato i controlli in ospedale. Secondo la ricostruzione della polizia, è stata ferita presumibilmente da un calcinaccio che si è staccato da uno degli edifici adiacenti alla Galleria Vittoria, angolo via Morelli. Ma la società ha fornito una diversa versione dell’accaduto: pietre sono state lanciate, prima dell’ingresso nel tunnel, da un gruppo di teppisti. “Non sono state trovate tracce di intonaco fresco sulle pietre. Anche diversi testimoni hanno sostenuto che il sasso è stato scagliato al passaggio del bus”.

ASCOLTA L’INTERVISTA

di emanuela vernetti il mattino.ii