A Green Business presentazione del Sensore Sismico Bavari.

0

Venerdì 25 ottobre, al Centro Fieristico Fiere della Campania, sarà illustrato il funzionamento dell’innovativo sistema di prevenzione del rischio sismico. “Green Business”, fiera internazionale specializzata dedicata alle energie alternative e alle fonti rinnovabili, ospiterà una tappa della Presentazione Itinerante del Sensore Sismico a soglia differenziata Bavari, promossa dal Comitato Organizzatore di cui fanno parte Claudio Giorno, Amministratore Unico di IXO’ Partecipazioni e Servizi e Giuseppe Bavari, Amministratore Unico di Electa. Il Sensore Sismico a soglia differenziata è stato prodotto per realizzare sistemi capaci di soddisfare le tematiche legate alla prevenzione e riduzione degli effetti sulle persone derivanti dall’imprevedibile insorgenza al suolo di un sisma caratterizzato da energia medio-alta. La sua elevatissima sensibilità prevede la rilevazione di accelerazioni strutturali generate da magnitudo locali comprese tra 1,8 e 4,2 gradi Richter. Il Sensore Sismico a soglia differenziata è stato certificato con esito congiunto dal Dipartimento di Protezione Civile Italiana e del Comitato di Protezione Civile della Regione Sicilia. I sistemi nascenti dall’opportuno utilizzo del sensore si prestano in modo eccellente, oltre che per gli ovvi fini preventivi, anche per la generazione di reali e corrette mappe di vulnerabilità sismica all’interno dei centri urbani e tutti i dati accelerometrici rilevati potranno essere inviati a multiple centrali di acquisizione dati, sfruttando la loro connessione in rete. L’incontro, in programma venerdì 25 alle ore 11,00 presso la Sala Convegni del Centro Fieristico Fiere della Campania, ha lo scopo di richiamare l’attenzione di ingegneri, architetti e di tutti gli altri soggetti interessati al processo di prevenzione e protezione ambientale, temi di grande importanza con cui oggi è indispensabile confrontarsi. Al convegno interverranno Claudio Giorno, Amministratore Unico di IXO’ Partecipazioni e Servizi; l’Ing. Benedetto Barone e Giuseppe Bavari, ideatore e titolare del brevetto, che illustreranno il funzionamento dell’apparecchiatura e risponderanno alle domande dei presenti. L’illustrazione delle tecniche avanzate di protezione sismica, frutto dell’applicazione del Sensore Sismico a soglia differenziata, in un contesto quale quello della provincia di Avellino, fortemente interessata da tali fenomeni, conferiscono al Convegno, organizzato nell’ambito della Fiera Internazionale Green Business, un’alta valenza culturale di grande attualità.

Lascia una risposta