SALERNITANA LOTITO FURIOSO IN TV MANDO VIA IL CALCIO DA SALERNO

0

 

Lotito furioso a Liratv, uno sfogo che potrebbe lasciare il segno e compromettere ulteriormente i rapporti tra la proprietà e l’ambiente. «A Salerno si fanno troppe chiacchiere, se si continua cosi rivoluzionerò tutto cambiando radicalmente registro. Gli stipendi si devono guadagnare, non basta chiamarsi Tizio e Caio per meritare i soldi. Bisogna andare sul campo a sudare, non voglio chiacchiere ma fatti. La stampa crea problemi all’interno dello spogliatoio. Se si continua così caccio via tutti, giocatori e mezzi di informazioni. Non voglio alibi, la partita andava vinta 4-0: la colpa è dei giocatori, non di Sanderra. Abbiamo allestito una squadra competitiva, se non si cambia registro azzero tutto. Darò 10 giorni per cambiare, altrimenti faccio scomparire il calcio a Salerno, vi mando in serie Z e spedisco i calciatori a pascolare. Gioca chi merita, basta dissapori fomentati dai mezzi d’informazione. Io parlo di calcio, voi fate chiacchiere. A Salerno c’è un sistema di 30 anni fa, si usano giocatori per sapere cose di spogliatoio. Bisogna avere spirito di gruppo, sacrificio e concentrazione. Ora basta chiacchiere»