IL SINDACO GENNARO CINQUE " NON TOLGO IL DISTURBO"

0

Vico Equense – Il sindaco Gennaro Cinque esclude qualunque ammutinamento della maggioranza, dichiarando al settimanale Agorà della Penisola sorrentina che resterà in carica fino a fine mandato. Gli avversari devono rassegnarsi. “Certo, – sottolinea il Sindaco – il tempo che ci separa dal voto deve essere utilizzato per lavorare e realizzare il programma di mandato con il quale ci siamo presentati agli elettori. In ogni caso dopo questa esperienza non intendo ripresentarmi neanche come consigliere. Tolgo il disturbo, visto che la mia vicenda politica vuole essere presentata in modo caricaturale. Non ci sarò in politica e mi auguro che le cose vadano sempre meglio per questo paese.” Poi Gennaro Cinque spiega cosa intende per caricaturale: “Il mio impegno civile – afferma Cinque – parte dal sociale. Ho iniziato fondando l’AVF, l’associazione volontari del Faito, e impegnandomi concretamente a favore della comunità anche realizzando qualche evento che ha avuto riscontri positivi. Dal sociale, lavorando sul territorio per il territorio, si è passati alla politica. Ora quell’impegno prosegue con un ruolo diverso e forse più importante, ma non è cambiato il mio modo di operare e questo i cittadini l’hanno capito bene nella zona alta ed al centro.”

VICOEQUENSEONLINE