Dijon: Michele Liguori ancora sul podio delle ultime due gare del Campionato Continentale HSCC Mart

0

Napoli, 7 ottobre 2013 – Michele Liguori conquista nel week end il podio di Dijon, in Francia, nelle due gare valevoli come prove conclusive del Campionato Continentale Martini Trophy HSCC, riservato alle vetture sport prototipi storiche, costruite sino al 1979, senza limiti di cilindrata. Nella prima gara realizza un secondo posto, dopo una rocambolesca prova, e in gara 2 vince in maniera strabiliante, doppiando persino il secondo classificato.
Il week end comincia per il pilota napoletano facendo registrare il 2° miglior tempo alle prove ufficiali pur girando con le slick per conservare le gomme da pioggia (rain) per la gara. Sulla linea di partenza per il giro di ricognizione il motore si spegne e Liguori, con la sua auto, viene portato a spinta nella pit line dove arte per ultimo, con le ruote fredde (oltre che slick sul bagnato) e dopo l’avvio della gara. Nonostante un testacoda a metà gara il pilota napoletano non molla l’inseguimento per tutta la competizione e riesce a rimontare fino alla 2° posizione concludendo a soli 12 secondi dall’inglese Nick Fleming (partito in pole position autore del giro più veloce in gara).
Nella seconda gara, domenica, Liguori parte in prima fila prendendo subito il comando della gara già dalla prima curva distaccando subito il diretto avversario Fleming che successivamente si ferma per la rottura del motore. Michele Liguori conduce per tutta la gara, realizza il giro più veloce, doppia anche il secondo classificato e stravince l’ultima prova del Campionato.
Per conoscere la classifica finale del campionato, che deve tenere presente i risultati di ben 12 gare, bisognerà aspettare la cerimonia di premiazione che si terrà a Venue, nei pressi di Silverstone in Gran Bretagna, a fine novembre.