COMUNICATO STAMPA FILM "ALL´IMPROVVISO,UN UOMO"

0

Vico Equense diventa set cinematografico, il paese e le sue frazioni, in particolare MASSAQUANO stanno vivendo un intenso momento di aggregazione culturale ospitando la troupe del film ‘’ALL’IMPROVVISO UN UOMO’’. Il Film scritto e diretto dal noto regista Claudio Insegno ha una trama particolarmente intensa: l’amore e l’onestà a volte hanno modi singolari di manifestarsi e venire a galla, difatti sarà proprio un equivoco a fare di un criminale un uomo onesto e a tratti addirittura ‘’ PIO ’’. Il film oltre ad avere un casti eccezionale, ne ricordiamo solo alcuni: Massimiliano Gallo, Gianni Ciardo, Biagio Izzo ecc. vanta di un supporto scenografico naturale , unico al mondo, . E’ proprio questo l’intento del film, mostrare finalmente quella parte del sud Italia bello ed incantato, fatto di rapporti veri, profondi e genuini.
La scelta non è caduta a caso sui luoghi di Massaquano, dopo vari sopralluoghi il regista Claudio Insegno, e le due produzioni cinematografiche Arturo e Mario Production Srl di Salvatore Scarico, A’ Fenesta produzione di Massimo Esposito, insieme alla casa di distribuzione EASYCINEMA.IT hanno adottato Massaquano come patria insindacabile del film ‘’ALL’IMPROVVISO UN UOMO’’.
Il paese è stato scelto per l’incantevole paesaggio che lo circonda e per le location suggestive che lo compongono. Vicoli , strade, chiese, paesaggi e scorci stupendi, mare e montagna in uno sposalizio senza eguali che solo nel nostro magnifico sud Italia è possibile trovare, tutto questo ed altro ancora verrà catturato dall’occhio della camera da presa. Il Regista gli sceneggiatori e la troupe completa sono rimasti incantati dalla capacità ricettiva degli abitanti che con maestria sono stati in grado di affiancare la troupe, supportandola e facilitando di molto il lavoro di preparazione location e scenografie particolari. Le persone da ringraziare sono tante, tantissime afferma il direttore di produzione Carmen Vollaro, che si dice entusiasta del lavoro svolto: stiamo ricevendo un’accoglienza meravigliosa, la preoccupazione di una troupe quando si reca in piccoli borghi è quello di non alterarne gli equilibri, ma gli abitanti di Massaquano sono stati in grado di stupirci, hanno una capacità ricettiva ed un’ospitalità fuori dall’ordinario. Per la prima volta: dice ancora Carmen, non siamo stati noi a stupire con effetti speciali, ma siete stati voi a stupirci con la vostra eccezionale cordialità e collaborazione.
Mi corre l’obbligo di ringraziarVi a nome di tutto il gruppo di lavoro e non mi meraviglierebbe se alcuni di loro scegliessero di passare qualche giorno di vacanza proprio a Massaquano.
Grazie