STASERA NAPOLI – SASSUOLO TURNOVER PER BENITEZ.TUTTO ESAURITO AL SAN PAOLO

0

 

          Miki De lucia per Positanonews

Ultime: Asmir Begovic, portiere 26enne dello Stoke City potrebbe giungere all’ombra del vesuvio,sono parecchie settimane che Benitez lo sta monitorando il costo del suo cartellino è di 17 milioni di euro                                 

                                            Un po’ di numeri

Dopo la gara contro il Sassuolo Il Napoli è atteso da due trasferte: sabato giocherà in casa del Genoa (ore 18) e martedì sarà impegnato sul campo dell’Arsenal (ore 20.45) nella seconda gara del Girone F di Champions League. Benitez ha deciso di rientrare a Napoli dopo il match a Marassi, quindi la comitiva raggiungerà Londra lunedì all’ora di pranzo.

                                   

Il presidente del Boca Juniors ad Avellino.Stasera tifa per Higuain

Stagione 2010/11 Eusebio Di Francesco, allora allenatore del Lecce, uscì dal San Paolo con una pesantissima sconfitta. Il 4-2 di Fuorigrotta gli costo’ la panchina

Il Napoli va sistematicamente in gol da 14 partite consecutive di campionato. L’ultima senza gol resta Chievo-Napoli 2-0 dello scorso 10 marzo. In serie A la sola Juve, con 17, vanta una striscia più lunga.

 

Il testa-coda in classifica generale fra Napoli e Sassuolo è anche la sfida fair play della A: dopo 4 giornate sono appena 4 le ammonizioni subite dal Napoli (primo nella speciale classifica), 7 quelle dei neroverdi emiliani (secondi, alla pari di Inter e Udinese).

 

Tra vecchia e nuova stagione, il Napoli ha vinto 10 delle ultime 11 partite ufficiali disputate: unico ko a Roma contro i giallorossi, 1-2 il 19 maggio scorso, all’ultima giornata del campionato 2012-2013. Fu quella anche l’ultima gara per Cavani e Mazzarri.

 

Il Sassuolo è l’87.ma avversaria del Napoli di De Laurentiis tra campionati e coppe. In ottantasette anni di storia il Napoli non ha mai incontrato il Sassuolo che è, dunque, la 110° squadra italiana che gli azzurri affrontano.

 

Benitez come Sun Tzu, ‘L’Arte della Guerra’

 

Stadio San Paolo tutto esaurito. Come ai tempi di Maradona – anche contro il piccolo Sassuolo

Stasera contro il Sassuolo stadio San Paolo pieno grazie anche ai prezzi ribassati e alle quattro vittorie in campionato,e la prima in Champions League con  la grande vittoria contro il fortissimo Borussia Dortmund.Contro il Sassuolo ci sara’ turnover e stasera gli azzurri si potrebbero ritrovare in testa alla classifica in solitudine visto che la Roma è impegnata in trasferta contro la Sampdoria,partita non facile per i giallorossi.Benitez questa sera cambiera’ tantissimo a sinistra giochera’ Armero,Il colombiano Zuniga non è stato nemmeno convocato,anche Britos e Albiol a riposo giochera’ Cannavaro e Fernandez, a destra confermato Mesto dopo la buona gara contro il Milan mentre Maggio restera’ fuori per almeno quattro partite per infortunio.(Maggio verrà operato oggi al menisco sinistro a Villa Stuart a Roma, dal professore Mariani. Il laterale difensivo di Benitez e Prandelli verrà accompagnato dal dottore Enrico D’Andrea dello staff medico del Napoli. Sarà costretto a saltare quattro partite, tre di campionato e soprattutto quella di Champions a Londra contro l’Arsenal. Tornerà ad allenarsi dopo la partita contro il Livorno, in programma doemnica 6 ottobre al San Paolo e cioè prima della sosta per la doppia partita degli azzurri di Prandelli. Una tegola in casa Napoli, Maggio contro il Borussia Dortmund giocò una grande partita e dimostrò di essere tornato ai livelli migliori. Ora questo stop lo costringerà a un lavoro di riabilitazione e poi atletico per tornare in condizione. Al suo posto gioca Mesto, titolare già domenica sera al Meazza e tra i migliori in campo degl azzurri, elogiato in particolar modo da Benitez). In porta confermato Reina diventato il beniamno dei tifosi napoletani dopo aver parato un rigore a Balotelli,ma Benitez all’ultimo momento potrebbe far giocare Rafael il portiere brasiliano sembra gia’ in ottinama forma.A centrocampo rientra Inler in coppia con Dzemaili,Behrami a riposo dopo due partite intensissime contro il Milan e Borussia Dortmund.In attacco giochera’ Higuain,spazio dal primo minuto a Pandev e Mertens.L’unico nodo da sciogliere è tra Hamsik e Insigne,lo slovacco sembra essere favorito su Lorenzinho,Duvan Zapata entrera’ a gara in corso.Quindi stasera il Napoli è a caccia della quinta vittoria consecutiva, il pokerissimo centrato solo una volta, nel campionato 1997-1998 con Maradona in campo e Bianchi in panchina. La quarta partita in dieci giorni, continua il tour de force degli azzurri, altri tre match nei prossimi dieci. Si entra già in un momento cruciale della stagione e stasera contro la neopromossa Sassuolo la partenza di questo altro ciclo decisivo di partite è morbido, almeno sulla carta. Ma Benitez tiene alta la guardia per evitare cali di concentrazione e per non complicarsi la vita in una partita comunque da giocare e vincere.

                                        Le formazioni

Prima sfida assoluta tra Napoli e Sassuolo in Serie A. Il Sassuolo ha vinto otto dei 10 confronti disputati in Serie B contro squadre campane, perdendo una sola volta (0-1 a Salerno nella loro prima gara assoluto nel campionato cadetto, nell’agosto 2008)

Napoli (4-2-3-1): Reina; Mesto, Cannavaro, Fernandez, Armero; Inler, Dzemaili; Hamsik, Pandev, Mertens; Higuain. A disposizione: Rafael, Colombo, Albiol, Uvini, Britos, Behrami, Bariti, Radosevic, Hamsik, Insigne, Zapata. All. Benitez

 

Sassuolo (4-3-3): Pomini; Marzorati, Antei, Acerbi, Ziegler; Kurtic, Magnanelli, Missiroli; Schelotto, Zaza, Berardi. A disposisizione: Pegolo, Rosati, Pucino, Rossini, Bianco, Chibsah, Laribi, Masucci, Floro Fores. All. Di Francesco

                                    Arbitro Doveri

 

È Daniele Doveri di Roma1 a fischiare Napoli-Sassuolo. Con lui ci sono gli assistenti arbitrali Stallone e Meli, quarto uomo è Musolino mentre gli arbitri d’area sono Baracani e Candussio. Doveri, 36 anni a dicembre, estroverso e determinato, è di professione impiegato. Promosso alla Can di A e B nella stagione 2009-2010, viene promosso due stagioni dopo nella lista di soli arbitri di A alla quale appartiene da tre anni. In questa stagione vanta 2 presenze, in totale sono 41 i gettoni collezionati nella massima serie. L’ultima gara diretta è stata Udinese-Bologna. Il rendimento conseguito finora è accettabile. Inoltre in questa stagione ha diretto anche un’amichevole tra Germania e Polonia Under 20. Tecnicamente preparato, possiede una discreta personalità: ha una struttura organica possente e ben allenata. Si sposta sul terreno di gioco senza risparmiarsi. Fischia mediamente 28 falli a partita. Utilizza il cartellino giallo circa 5 volte a gara. Finora non ha concesso nessun rigore. Buona è la dialettica esercitata con i giocatori. L’ultima direzione in una gara del Napoli nello scorso 10 febbraio: finì 0-0 contro la Samp. Curiosità: Doveri è l’arbitro che in Napoli-Novara del 2012 fu costretto a sospendere temporaneamente la gara per l’infortunio accorso alla spalla.

                         Guarda le altre notizie del Napoli sul mio blog

 

Calcio Napoli

Il presidente del Boca Juniors ad Avellino.Stasera tifa per Higuain

E-mailStampaPDF
Daniel Angelici ai microfoni del mattino:Un altro presidente di origini irpine. Dopo Enrico Preziosi ecco Daniel Angelici, da due anni numero uno del Boca Juniors. In questi giorni è a Sant’Angelo dei Lombardi, paese di sua madre, per il matrimonio di un amico. «Rivedo amici e parenti. E ho già incontrato Papa Francesco. Sono in Europa anche per lavoro – spiega -. Andrò a vedere le…

Leggi tutto…

Zuniga pronto a firmare.Le cifre dell’ingaggio e clausola rescissoria

E-mailStampaPDF
A breve arrivera’ la firma del rinnovo del contratto per Camilo Zuniga: l’agente Riccardo Calleri chiede 3,5 milioni a stagione piu’ bonus, De Laurentiis è d’accordo ma ci sara’ una clausola rescissoria di 15 milioni e questo lascerebbe aperta la porta dell’addio la prossima estate per il colombiano. Ma con la differenza che il Napoli comunque intascherebbe svariati milioni per la cessione…

Leggi tutto…

Champions sono solo tremila i biglietti per la trasferta di Londra.Tifosi delusi

E-mailStampaPDF
Dopo la gara contro il Sassuolo Il Napoli è atteso da due trasferte: sabato giocherà in casa del Genoa (ore 18) e martedì sarà impegnato sul campo dell’Arsenal (ore 20.45) nella seconda gara del Girone F di Champions League. Benitez ha deciso di rientrare a Napoli dopo il match a Marassi, quindi la comitiva raggiungerà Londra lunedì all’ora di pranzo.Lo stadio dell’Arsenal sarà…

Corradini ex azzurro Napoli da scudetto

E-mailStampaPDF
In un intervista al mattino Giancarlo Corradini ex azzurro  parla di «Napoli-Sassuolo? Non ci vorranno molti minuti per capire che l’ennesimo Davide contro Golia di questo campionato si risolverà come al solito: troppo netta la differenza tra le grandi e le medio-piccole, ai signori della serie A basta un attimo per vincere le partite». Giancarlo Corradini, ex azzurro, 172 presenze e…

Leggi tutto…

Napoli – Sassuolo i numeri

E-mailStampaPDF
Il Napoli va sistematicamente in gol da 14 partite consecutive di campionato. L’ultima senza gol resta Chievo-Napoli 2-0 dello scorso 10 marzo. In serie A la sola Juve, con 17, vanta una striscia più lunga.

 

Il testa-coda in classifica generale fra Napoli e Sassuolo è anche la sfida fair play della A: dopo 4 giornate sono appena 4 le ammonizioni subite dal Napoli (primo nella speciale…

Leggi tutto…

Maggio operato al menisco

E-mailStampaPDF
Maggio verrà operato oggi al menisco sinistro a Villa Stuart a Roma, dal professore Mariani. Il laterale difensivo di Benitez e Prandelli verrà accompagnato dal dottore Enrico D’Andrea dello staff medico del Napoli. Sarà costretto a saltare quattro partite, tre di campionato e soprattutto quella di Champions a Londra contro l’Arsenal. Tornerà ad allenarsi dopo la partita contro il…

Leggi tutto…

Champions League un turno di squalifica per Klopp del Borussia Dortmund

E-mailStampaPDF
L’allenatore del Borussia Dortmund, Jurgen Klopp, sconterà con un turno di squalifica l’espulsione subita al San Paolo di Napoli e dovrà seguire dalla tribuna la partita contro il Marsiglia, martedì prossimo, nel secondo turno di Champions League. Lo ha confermato l’Uefa. La Commissione disciplinare deciderà il 2 ottobre se sia sufficiente lo stop automatico di un turno o se seguiranno…

Leggi tutto…

Doveri per Napoli – Sassuolo

E-mailStampaPDF
È Daniele Doveri di Roma1 a fischiare Napoli-Sassuolo. Con lui ci sono gli assistenti arbitrali Stallone e Meli, quarto uomo è Musolino mentre gli arbitri d’area sono Baracani e Candussio. Doveri, 36 anni a dicembre, estroverso e determinato, è di professione impiegato. Promosso alla Can di A e B nella stagione 2009-2010, viene promosso due stagioni dopo nella lista di soli arbitri di A…

Leggi tutto…

Napoli Sassuolo il Napoli a caccia del quinto successo consecutivo

E-mailStampaPDF
Stasera contro il Sassuolo stadio San Paolo pieno grazie anche ai prezzi ribassati e alle quattro vittorie in campionato,e la prima in Champions League con  la grande vittoria contro il fortissimo Borussia Dortmund.Contro il Sassuolo ci sara’ turnover e stasera gli azzurri si potrebbero ritrovare in testa alla classifica in solitudine visto che la Roma è impegnata in trasferta contro la…

Leggi tutto…

Milano accoltellati due tifosi del Napoli

E-mailStampaPDF

 

Due tifosi del Napoli sono stati accoltellati in modo non grave a Milano al termine dell’incontro Milan-Napoli. Secondo la ricostruzione della polizia, ad aggredirli in via Novara, non distante dello stadio, sono stati tre uomini che hanno colpito un tifoso a un gluteo e l’altro alla gamba a coltellate. I due sono stati medicati sul posto.

Arbitro Banti prestazione insufficiente

E-mailStampaPDF
L’internazionale Banti di Livorno ha offerto una prestazione poco convincente,lo dicono tutti i maggiori quotidiani di sport.Comunque il Napoli è stato nettamente superiore al Milan errori o non errori,penso che il 4-1 sarebbe stato il risultato piu’ giusto per quello che hanno fatto vedere gli azzurri. Al 6’ punizione da destra di Callejon per Albiol che crossa di tasta per Britos che…

Leggi tutto…

Le pagelle di Milan Napoli

E-mailStampaPDF
 

Reina 8 Firma l’impresa di parare il rigore a Balotelli, il primo a riuscirci: Mario tra i professionisti aveva fatto gol a tutti. Reina però è anche la solita presenza rassicurante. Calma olimpica, interventi effettuati sempre con grande semplicità. Un portiere top player, battuto solo dall’invenzione finale di Balo.

Mesto 7 Preferito a Maggio ripaga Benitez con una prestazione…

Leggi tutto…

Maradona manda un sms ad Higuain prima di Milan Napoli

E-mailStampaPDF
Sms di Diego Maradona ad Higuain:Gonzalo vai a Milano e segna.Il Pipita non se lo fa ripetere due volte e porta il Napoli alla vittoria, un gol da grandissimo attaccante,  Abbiati non fa neanche in tempo a prepararsi per la parata e vede il pallone alle sua spalle. Una rete bellissima e pesantissima.Higuain anche uomo spogliatoio,aveva caricato l’ambiente il giorno prima del match…

Leggi tutto…

Lascia una risposta