CHAMPIONS LEAGUE: NAPOLI – BORUSSIA GOL DI HIGUAIN E INSIGNE 2 -1 DIRETTA DA SORRENTO VIDEO

0

Diretta  a  Sorrento di Positanonews il giornale della penisola sorrentina e Costiera amalfitana sotto al 66′ minuto il video del gol di Insigne ripreso dal maxi schermo del bar Kontatto

90′ Tre minuti di recupero. Esce Hamsik ed entra Mesto . Tre minuti di sofferenza per il Napoli con il Borussia che attacca ma finisce 2 a 1 

88′ Reina miracoloso su una punizione di Reus.

86′ Accorcia le distanze il Borussia: pasticcio in area e autogol di tacco di Zuniga.

84′ Pericolosa punzione per il Borussia. Sul pallone Sahin: mezzo metro sopra l’incrocio dei pali.

82′ Percussione in area di Mertens e Hamsik si dovora la palla del 3-0.

81′ Callejon vicino al gol su cross di Mertens.

80′ Ci prova il nuovo entrato Hoffman: para Reina.

76′ Applausi a scena aperta anche per Higuain, che lascia spazio a Pandev.

75′ Cambio nel Borussia: entra Hoffman ed esce Mkhitaryan.

72′ Standing ovation per Insigne: entra Mertens.

69′ Il Borussia non ci sta: tiro pazzesco di Aubameyang e traversa.

66′ Punzione perfetta di Lorenzo Insigne e gol incredibile! 2-0 per il Napoli!

63′ Rispondono i teutonici con Reus: tiro alto sulla traversa da buona posizione.

61′ Gran giocata di Insigne in area, Hamsik sbaglia sotto porta.

60′ Botta da 20 metri di Inler, respinta.

57′ Occasione in area per Higuain, ma la difesa tedesca respinge il tiro per due volte.

50′ Il Napoli verticalizza e tiene possesso palla.

Inizia il secondo tempo.
47′ Entra il secondo portiere Kirch. Finisce il primo tempo col Borussia in 10′.

46′ Nuova folata di Higuain, il portiere Weidenfeller lo stende fuori in area e viene espulso.

45′ Nel Borussia esce il difensore Hummels, zoppicante, per l’attaccante Aubameyang.

44′ Punizione dal vertice destro dell’area per il Napoli, colpo di testa di Higuain fuori di poco.

35′ Intervento pericoloso di Britos su Blaszczykowski: ammonito.

33′ Punizione di Reus alta sulla traversa.
30′ Espulso il tecnico del Borussia Klopp per proteste

28′ Colpo di testa in area di Higuain e gol del Napoli!

25′ Grande intervento di Reina su Lewandowski, poi Zuniga salva sulla ribattuta.

15′ Folata in area tedesca di Higuain che cade a terra: il Napoli reclama un rigore.

12′ Insigne semina il panico in area e tira: di poco fuori.

10′ Inler ci prova dalla distanza, ma il tiro finisce abbondantemente a lato.

6′ Punzione per il Dortmund, cross di Reus e pericolo sventato in area dal Napoli.

2′ Pasticcio difensivo di Britos e per poco il Borussia non ne approfitta.

1′ Palla al centro e fischio d’inizio dell’arbitro pochi minuti dopo l’urlo “The Champions” dei 60mila del San Paolo.tasera al San Paolo  la sfida tra il Napoli e il Borussia Dortmund è come una finale.Tutto esaurito da giorni.Stasera i botteghini resteranno chiusi,i cancelli aperti dalle ore 17.Ci sarano 55mila spettatori ,tanti sono stati i biglietti messi in vendita,circa tremila in meno della capienza massima consentita per le partite Uefa,i 58.000 posti non saranno riempiti per motivi di sicurezza,ma le richieste per i biglietti sono state molto piu’ alte,rimaranno fuori circa ventimila tifosi,quindi il record di presenze al San paolo poteva benissimo essere superato. Il record di presenze resta quello con il Bayern (60.074 seguito dai 57.575 con il City), ma da allora la capienza è stata ridotta per la ristrutturazione  dello stadio e precisi vincoli Uefa. Nella tribuna ospiti i tifosi del Borussia saranno duemila.

 

Miki De Lucia per Positanonews

Tutto esaurito a Fuorigrotta. Una notte con il San Paolo che trema: come nell’89 con lo Stoccarda nella finale di Coppa Uefa.

 

 Articolo in aggiornamento I guerrieri di Benitez sfidano i tedeschi del Borussia Dortmund  

 

Stasera la sfida tanto attesa,il Napoli all’esordio in Champions contro i vicecampioni d’Europa.Napoli Borussia Dortmund.La capolista della serie A contro la capolista in Bundesliga,si rinnova il duello Italia  Germania.Sara’ anche la sfida tra Benitez e Klopp,hanno lo stesso modulo,tre giocatori offensivisi alle spalle dell’attaccante centrale,Higuain da una parte e Lewandowski dall’altra. 

Le stelle illumineranno il  San Paolo in una notte di fascino europeo.Ma stasera le stelle saranno due le piu’ splendenti dell’universo:Higuain e Lewandowski:una sfida tra l’argentino del Napoli e il polacco del Borussia.Per Gonzalo Higuain  sara’ anche la notte della rivincita l’anno scorso fu eliminato in semifinale con il Real Madrid proprio dal Borussia di Klopp con quattro gol di Lewandowski.Higuain in Europa con il Real ha segnato otto gol,mentre Lewandowski è a quota dodici.Ma il Re delle coppe sara’ sempre El tigre,chi non si ricorda le cinque reti segnate da Daniel Fonseca,nel settembre di ventuno anni fa in casa del Valencia, fini 5-1 per gli azzurri,mai nessuno in Europa ha fatto meglio.Un saluto da parte di Positanonews all’uruguaiano che l’anno scorso lo incontro’ a Como dove rilascio’ una bella intervista al nostro giornale. .Oggi Daniel vive tra Como e Montevideo.

Stasera ci sara’ un altro piccolo record Marek Hamsik stacca Ciro Ferrara e Beppe Bruscolotti, fermi a 28, e affianca a quota 29 Vincenzo Montefusco al terzo posto nella classifica delle presenze in Europa della storia del Napoli alle spalle soltanto di Juliano (39) e Panzanato (32).

È Josè Manuel Reina l’azzurro con più esperienza nelle coppe internazionali: sono ben 115. Albiol ne vanta 50, Higuain 48, Pandev 44 e 29 per Mertens. Il portiere spagnolo è arrivato in prestito dal Liverpool su richiesta di Benitez.

Nove i precedenti al San Paolo contro le tedesche: 5 vittorie del Napoli (l’ultima è il 2-1 allo Stoccarda nella finale d’andata della Coppa Uefa ’88-’89), 3 sconfitte, contro Kaiserslautern, Werder Brema ed Eintracht, e l’1-1 contro il Bayern Monaco nel 2011.

 Le stelle illuminano il San Paolo i guerrieri di Benitez all’assalto delle furie gialle

                                VAMOS CHICOS

 

Il Borussia Dortumund arriva a NapolI,la squadra si sistemera’all’Hotel Vesuvio caos sul lungomare

  

Napoli e Borussia Dortmund si affrontano domani 18 settembre alle 20:45 allo stadio San Paolo nella prima gara del Gruppo F di Champions League. 

La partita Napoli-Borussia, infatti, verrà trasmessa in diretta tv in chiaro su Italiauno a partire dalle ore 20.45, ma potrà essere vista anche sui canali che prevedono un pagamento quali Mediaset Premium Calcio e Sky Sport Calcio. In entrambi i casi quindi sia su Mediaset che su Sky, la partita sarà visibile anche in HD.

 Gemellaggio Napoli-Borussia Dortmund: fissata data e orario dell’incontro tra le tifoserie,domani alle 13 sul lungomare. Nel ristorante “Gusto& Gusto” della Catena “Antonio& Antonio”. Previsto un pranzo assieme (offerto dai supporters del Napoli) per unire due tifoserie in attesa del fischio di inizio.

Higuain «Conosciamo il valore del Borussia Dortmund, però noi siamo una squadra molto competitiva»

 L’aereo del Borussia atterra a Capodichino

 

Arrivo del Borussia all’aereoporto

All'interno l'immagine

http://www.calcionapolinews24.it/index.php?option=com

_content&view=article&id=54&Itemid=63

 

 https://plus.google.com/u/0/photos

 

http://www.calcionapolinews24.it/index.php?option=com

_content&view=article&id=17249:conferenza-stampa-di-benitez-borussia-

fortissimo-ma-noi-non-siamo-da-meno&catid=31:napoli&Itemid=57 

Curiosita’:Zapata prende casa in città, abiterà a via Stazio, nella casa prima occupata da Donadel 

 Benitez convoca 18 giocatori per la sfida Champions, tra gli esclusi Fernandez e Zapata

convocati: Reina, Rafael, Albiol, Armero, Britos, Cannavaro, Maggio, Mesto, Zuniga, Behrami, Dzemaili, Inler, Callejon, Hamsik, Higuain, Insigne, Mertens, Pandev.

                                                Le formazioni

 

Klopp deve inventare il centrocampo, orfano di Błaszczykowski e Reus, cui va aggiunta la distorsione alla caviglia del capitano Kehl. Per Benitez tutti disponibili, unico dubbio tra Britos e Cannavaro.

NAPOLI (4-2-3-1): 25 Reina; 11 Maggio, 33 Albiol, 5 Britos, 18 Zuniga; 85 Behrami, 88 Inler; 7 Callejon, 17 Hamsik, 19 Pandev; 9 Higuain.

Panchina: 1 Rafael, 28 Cannavaro, 21 Fernandez, 27 Armero, 20 Dzemaili, 24 Insigne, 14 Mertens. All. Rafa Benitez

 

 

BORUSSIA DORTMUND (4-4-2): 1 Weidenfeller; 4 Subotic, 15 Hummels, 29 Schmelzer, 21 Kirch; 10 Mkhitaryan, 6 Bender, 19 Grobkreuz, 7 Hoffman; 17 Aubameyang, 9 Lewandowski.

Panchina: 20 Langerak, 23 Schieber, 30 Gunter, 35 Bandowski, 25 Sokratis, 37 Durm, 34 Ducksch. All. Jürgen Klopp

 

ARBITRO Pedro PROENCA (Portogallo). Assistenti: Miranda e Trigo. Arbitri di porta: Capela e Gomes. IV uomo: Tomè.

 

Napoli-Borussia, la sfida piu’ attesa,il San Paolo si veste a festa.

 Questa mattina l’ultimo allenamento degli azzurri  prima della partita.le foto dell’allenamento a fondo pagina.

Video Napoli in allenamento a Castelvolturno questa mattina

 


                        


 

 

 Saranno loro gli eroi di Napoli – Borussia

 I quattro moschettieri

  

 

 

 

Il Borussia Dortmund ha avuto un inizio di stagione davvero esaltante. La squadra allenata da Jurgen Klopp ha vinto tutte le gare ufficiali sin qui disputate. In Bundesliga comanda la classifica a punteggio pieno dopo cinque giornate con un vantaggio di due punti sul Bayern Monaco. Ha nettamente battuto la formazione allenata da Guardiola nella Supercoppa di Germania con il punteggio di 4-2, vendicandosi così della sconfitta subita nella finale di Champions League. Il Borussia ha inoltre superato agevolmente il primo turno di Coppa di Germania vincendo in trasferta contro il Wilhelmshaven per 0-3. In sette incontri ufficiali giocati ha realizzato in totale 22 reti, ed ha il miglior attacco in Bundesliga. 

Allenatore
Jurgen Klopp: Il tecnico tedesco nato a Stoccarda nel 1967, guida il Borussia Dortmund dal 2008. In precedenza ha allenato il Mainz dal 2001 al 2007. Con il Borussia ha vinto due campionati consecutivi nel 2011 e 2012. Sempre nel 2012 ha vinto anche la Coppa di Germania. Ad inizio di stagione ha ottenuto l’ultimo prestigioso, e personale successo, con la conquista della Supercoppa di Germania vincendo la finale con il Bayern Monaco con il punteggio di 4 -2, bissando così il successo già ottenuto in Supercoppa nel 2008. Klopp nel finale della scorsa stagione è stato contattato anche da De Laurentiis, come possibile sostituto di Mazzarri, prima che il Presidente del Napoli si rivolgesse a Benitez.
Portiere
Weidenfeller, che da oltre dieci anni difende i pali del Borussia, è al momento ancora il titolare inamovibile, indossando anche la fascia di capitano quando non gioca il centrocampista Kehl. Nell’ultimo periodo gli è stata mossa qualche critica. Non si esclude l’intervento sul mercato da parte della società tedesca durante la pausa invernale. Voci insistenti danno per probabile l’arrivo a Dortmund di Igor Casillas. Il portiere spagnolo, ormai emarginato nel Real Madrid anche da Ancelotti, potrebbe accettare di ricominciare la sua avventura in Bundesliga con il Borussia Dortmund.
Difesa
Schierata rigorosamente a quattro. Sulla destra risulta essere pesante l’assenza del terzino polacco Piszczek, operato all’anca, che potrà tornare disponibile solo nel 2014. Klopp si sta affidando con ottimi risultati in questo avvio di stagione al centrocampista adattato Grosskreutz. La coppia di centrali difensivi è composta dai titolarissimi Hummels, e dal serbo Subotic. Il tedesco Hummels è stato escluso clamorosamente dalla formazione titolare della nazionale nelle ultime due gare di qualificazione ai mondiali. La sua esclusione ha provocato la dura reazione del suo allenatore Klopp. L’unica valida alternativa in difesa è rappresentata dal greco Papastathopoulos, ex Milan e Genoa, acquistato dal Werder Brema per circa 10 milioni di euro. La corsia di sinistra è affidata alla corsa ed alla fisicità di Schmelzer.
Centrocampo
La cerniera centrale è affidata in questo momento al nazionale turco Sahin, ex Real Madrid, in coppia con il nazionale tedesco Bender. Infortunato Gundogan, alle prese con gravi problemi alla schiena, l’unica alternativa era rappresentata dall’esperto Kehl, ma il capitano si è infortunato alla caviglia nella seduta di allenamento di ieri mattina e quindi dovrebbe saltare la trasferta di Napoli.
Attacco
È certamente l’arma vincente della squadra di Klopp. Dietro l’unica punta centrale Lewandowski, viene schierato il tridente offensivo composto dal polacco Blaszczykowski, dal talentuoso nazionale tedesco Reus, e dal neo acquisto Mkhitaryan. Il centrocampista armeno, prelevato dallo Shakhtar Donetsk per circa 28 milioni di euro, ha il pesante compito di sostituire nel collaudato scacchiere di Klopp, Gotze ceduto al Bayern Monaco per 37 milioni di euro. L’attaccante della nazionale del Gabon, ma di origine francese Aubameyang, ex Milan, prelevato dal Saint Etienne, rappresenta l’unica valida alternativa al polacco Lewandowski, ed ha già realizzato 5 gol in campionato. Probabile il suo impiego contro il Napoli nel caso fosse confermata l’assenza dell’infortunato Blaszczykowsi.

 

Calcio Napoli

Conferenza stampa di Benitez – Borussia fortissimo – ma noi non siamo da meno

E-mailStampaPDF
Il tecnico azzurro: I tifosi devono spingerci, nel rispetto delle norme. Il San Paolo e’ una nostra forza

“Il Borussia è fortissimo, ma noi vogliamo giocarcela con chiunque”. Coerenza e fiducia sono le due parole chiave di Rafa Benitez che anche alla vigilia del debutto in Champions mostra serenità e grande entusiasmo. Il tecnico azzurro è consapevole della difficoltà del match di…

Leggi tutto…

Caos sul lungomare il Borussia Dortmund arriva a Napoli

E-mailStampaPDF

 

Arriva sul lungomare di Napoli il Borussia Dortmund la squadra che domani alle 20,45 affrontera’ al San Paolo il Napoli.I tedeschi si sistemeranno all’Hotel Vesuvio

I guerrieri di Benitez sfidano i tedeschi del Borussia Dortmund.Allenamento mattutino e video

E-mailStampaPDF

 

Napoli-Borussia, la  sfida piu’ attesa,il San Paolo si veste a festa. Questa mattina l’ultimo allenamento degli azzurri  prima della partita.

 

 

 

Ieri per Dzemaili pomeriggio di relax a Sorrento in compagnia di una bella ragazza

E-mailStampaPDF
Dzemaili del Napoli calcio a Sorrento con una misteriosa ragazzaDzemaili del Napoli calcio a Sorrento con una misteriosa ragazza Il centrocampista azzurro Blerim Dzemaili pochi minuti fa passeggiava lungo il Corso Italia a Sorrento in compagnia di una ragazza. Blarim ha preso un caffè al bar “Syrenuse” in piazza Tasso e poi si è spostato verso la nota pasticceria “Primavera” dove ha assaggiato il gelato di Antonio Cafiero. “Siamo contenti per…

Leggi tutto…

Higuain Vamos Napoli possiamo battere il Borussia

E-mailStampaPDF
Champions League: domani al San Paolo il Borussia Dortmund con tutti i suoi campioni. E se da un lato i tedeschi schiereranno Robert Lewandowski, dall’altro ci sarà Gonzalo Higuain che sabato scorso ha festeggiato il primo gol al San Paolo nel match tra azzurri e Atalanta. Due centri in campionato (il primo a Verona, sponda Chievo) e il sogno di sentire urlare a squarciagola il suo nome…

Leggi tutto…

Arrivo a Napoli dei tifosi tedeschi

E-mailStampaPDF
Gemellaggio Napoli-Borussia Dortmund: fissata data e orario dell’incontro tra le tifoserie,mercoledì alle 13 in centro città. Una pizza ed una birra, per unire due tifoserie in attesa del fischio di inizio.

«Il rapporto tra i tifosi del Borussia e del Napoli è rilassato, soprattutto perchè il gruppo degli ultrà BVB ha un rapporto di amicizia con il Catania, i cui fan sono in un…

Leggi tutto…

Champios League Napoli Borussia Dortmund le formazioni

E-mailStampaPDF
NAPOLI (4-2-3-1): 25 Reina; 11 Maggio, 33 Albiol, 5 Britos, 18 Zuniga; 85 Behrami, 88 Inler; 7 Callejon, 17 Hamsik, 19 Pandev; 9 Higuain.

Panchina: 1 Rafael, 28 Cannavaro, 21 Fernandez, 27 Armero, 20 Dzemaili, 24 Insigne, 14 Mertens. All. Rafa Benitez

 

 

BORUSSIA DORTMUND (4-4-2): 1 Weidenfeller; 4 Subotic, 15 Hummels, 29 Schmelzer, 21 Kirch; 10 Mkhitaryan, 6 Bender, 19 Grobkreuz, 7…

Leggi tutto…

Champions League Napoli – Borussia arbitra il portoghese Proenca

E-mailStampaPDF
Il portoghese Pedro Proenca è stato designato per arbitrare Napoli-Borussia Dortmund. Un arbitro di grande esperienza: fischiò la finale di Champions League tra Bayern Monaco e Chelsea e la finale degli Europei tra Spagna e Italia. Gli assistenti saranno Miranda, Trigo, gli arbitri di porta Capela e Gomes; quarto uomo, Tomè. È, invece, il tedesco Wolfgang Stark l’arbitro designato per…

Leggi tutto…

Benitez:Higuain meglio di Cavani

E-mailStampaPDF
Gonzalo Higuaín assicura di non avvertire la pressione che potrebbe esserci nel paragone con quanto fatto dal suo connazionale Diego Maradona all’SSC Napoli.

Higuaín è arrivato al club partenopeo dal Real Madrid CF questa estate, voluto dal tecnico Rafael Benítez per sostituire Edinson Cavani. Il 25enne attaccante è solo un pezzo del puzzle per Benítez, che è stato accontentato dalla…

Leggi tutto…

E’ morto Ruben Oliva, il medico di fiducia di Maradona

E-mailStampaPDF
Lutto nel mondo del calcio. E’ morto a Milano Ruben Dario Oliva, per anni medico di fiducia di Diego Armando Maradona, che curò dopo il terribile infortunio al Barcellona, e di molti altri sportivi. Aveva 90 anni ed era nato a San Justo, nella provincia di Santa Fè in Argentina, ma dal ’66 viveva e lavorava in Italia. Medico dell’Argentina nel ’78 e nell’82, era ancora legato a molti…

Leggi tutto…

Lascia una risposta