Aggredisce carabiniere Ubriaco arrestato a Bellizzi

0

 

La notte scorsa, a Bellizzi, nella centralissima piazza Giovanni XXIII, i carabinieri della locale stazione, diretti dal maresciallo Giuseppe Macrì, hanno tratto in arresto l’incensurato M.M. 34enne, residente a Bellizzi, perché ritenuto responsabile di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L’arrestato, in evidente stato di ebbrezza alcoolica, si è scagliato contro i militari dell’Arma tempestivamente intervenuti a seguito di richiesta di alcuni cittadini che avevano segnalato la presenza di alcune persone ubriache che disturbavano la pubblica quiete, aggredendoli alla loro richiesta di esibire i documenti, colpendo – prima di essere immobilizzato e tratto in arresto – alla gamba ed al fianco uno dei carabinieri intervenuti che è stato costretto a ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale di Battipaglia, dove il militare è stato medicato per delle contusioni giudicate guaribili in cinque giorni L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo.

LA CITTA DI SALERNO