Luisa Bossa presenta le sue "Donne in carne e ossa" a Sant´Anastasia

0

Continua il percorso culturale del Circolo Letterario Anastasiano di Giuseppe Vetromile che, dopo la breve pausa estiva, durante la quale comunque non è rimasto inattivo, avendo realizzato l’interessante aperitivo poetico “Tra un sorso e un verso” e la presentazione di una interessante antologia poetica, riprende in questo mese di settembre la sua normale attività. E’ infatti prevista per venerdì prossimo 13 settembre, alle ore 18.00, nella sala conferenze della Biblioteca Comunale “G. Siani” di Via Arco a Sant’Anastasia, la presentazione di un libro tutto al femminile. Si tratta del volume “Donne in carne e ossa”, dell’onorevole Luisa Bossa, deputato al Parlamento per il Partito Democratico e Sindaco di Ercolano dal 1995 al 2005. Il libro narra le vicende di cinque donne, cinque storie di coraggio e di disagio. Sono donne del sud, istintive e sanguigne, che Luisa Bossa racconta senza sfumature, in presa diretta, quasi come in un reportage giornalistico. Ognuno dei cinque racconti è introdotto da noti personaggi del mondo del giornalismo, della cultura e dello spettacolo: Paola Binetti, Rosaria Capacchione, Monica Guerritore, Manuela Piancastelli e Gloria Sanseverino. A discutere sul libro della Bossa sarà lo stesso Vetromile, dopo i saluti; è previsto un intervento di Salvatore Velardi, responsabile CGIL Nola e Pomigliano, mentre le letture di alcuni brani saranno affidate a Carmen Abbazia. Moderatrice sarà la nostra Silvia Aurino. (Comunicato Stampa del Circolo Letterario Anastasiano)