Massa Lubrense. Serata straordinaria a La Torre , Monica Sarnelli, Oscar Farinetti, Auriemma e Scatti di gusto VIDEO

0

In fondo vari video, questo articolo passerà nella sezione enogastronauta di Positanonews . Massa Lubrense. Serata straordinaria a La Torre , Monica Sarnelli, Oscar Farinetti, Auriemma e Vincenzo Pagano di Scatti di gusto un evento prestigioso non solo per il locale ma per il turismo di Massa e della Costa di Sorrento, Tonino Mazzola e la famiglia tutta sono ambasciatori di buon gusto e ospitalità. Questa sera al ristorante “La Torre” di Santa Maria Annunziata, Massa Lubrense, spettacolare serata con Monica Sarnelli ed i piatti della chef Maria Aprea. Nella suggestiva piazzetta, accompagnati dall’allegria di Tonino “One Fire”, i piatti della tradizione marinara in abbinamento al repertorio della nota cantante partenopea hanno deliziato gli astanti che erano tanti.. Positanews, il giornale della Penisola sorrentina e Costiera amalfitana, ha intervistato la famiglia Mazzola, poi Monica Sarnelli e ripreso parte della serata con gli ospiti Oscar Farinetti ci ha accennato alla sua Cavalcata imprenditoriale con la formula di Eataly “L’alimentare sta calando, anche se di poco, noi cresciamo..” , Pasquale Buonocore di uno straordinario progetto che vede produttori e distributori insieme in una struttura che verrà presentata a Napoli a metà novembre, dove ci sarà, come eccellenza, proprio La Torre dei Mazzola, ma non solo, molto interessante la chiacchierata con un guru dei blog enogastronomici, come Vincenzo Pagano, che veniva da Acciaroli – Pollica, una amicizia con Angelo Vassallo e la stima che reciprocamente abbiamo per il sindaco del Cilento trucidato una triste notte di settembre, le indagini arenate della Procura di Salerno, la mancanza di successori veri, Pagano ha un vissuto intenso e poliedrico, che gli ha permesso di sviluppare delle intuizioni straordinarie sul blog che chiaramente non rivela a nessuno, ma il problema di tutti, con l’online, sono sempre collaboratori e commerciale, insomma siamo scivolati sul tecnico con un’intervista fatta dopo aver consumato tutta l’ottima cena e bevuto del buon vin bianco all’una di notte. Monica Sarnelli ci ha deliziato con la sua voce, l’erede di Angela Luce, ha inscenato un trio con Auriemma “Si gonfia la rete” e lo stesso One Fire con un “Forza Napoli” che qui, con i faraglioni di Capri in bella vista, una luna che si nascondeva capricciosa e romantica, ha avuto un sapore diverso, quello unico dello stare insieme bene e della compagnia e l’allegria che infonde Tonino e tutta la famiglia, imperturbabili qualsiasi cosa succede, che donano sempre un sorriso e una confidenza.. Come si fa a non volerli bene e apprezzare la loro buona tavola?