Vico Equense. Movida, summit della maggioranza

0

Vico Equense – Ieri sera la maggioranza politica, con il sindaco Gennaro Cinque, dopo aver tenuto un proprio vertice presso la Marina di Vico, ha incontrato imprenditori e abitanti del luogo per discutere di eventuali opere e provvedimenti da adottare per una ripresa economica dell’area. Dallo scambio di vedute, è emerso la necessità di una chiusura posticipata del parcheggio, la bonifica e imbrigliamento del costone per recuperare le aree da destinare alla balneazione, l’incoraggiamento agli imprenditori già presenti, ad investire con attività nel campo della ristorazione o altre iniziative commerciali durante le ore serali. L’amministrazione comunale a tal fine sarà impegnata nella risoluzione di quelle criticità che impediscono tale realizzazione. Più tardi la maggioranza si è spostata alla Marina di Seiano, per osservare la “Movida”. Stesso modus operandi: politica di prossimità, incontro di tutti i titolari delle attività esistenti (ristoranti, baretti, ecc.) per raccogliere notizie, criticità, particolari, onde garantire e proteggere quello che si è già realizzato e quello che potrebbe essere ancora fattibile, sia sotto il profilo dell’afflusso turistico, sia sotto il profilo della sicurezza. A tal proposito, nei giorni scorsi il Sindaco con proprio decreto ha nominato il consigliere comunale Vincenzo Cioffi delegato per le questioni della sicurezza territoriale. In questa occasione, Gennaro Cinque si è complimentato con le forze dell’ordine presenti, Carabinieri e Vigili Urbani, per la loro insostituibile opera di controllo esercitata con alto senso del dovere e professionalità, che ha permesso di assicurare una serena convivenza civile e coesione sociale. Successivamente ha ringraziato tutti gli esercenti, per aver rispettato le regole imposte dalla convivenza civile. Gennaro Cinque ha assicurato l’incondizionata disponibilità affinché tale patrimonio acquisito, sia protetto da eventuali attacchi da parte di investimenti della criminalità. In fine, il Sindaco ha garantito un suo impegno per assicurare una maggiore sicurezza urbana partecipata con tutti gli imprenditori del posto. (vicoequenseonline)