Che peccato! Una turista ci scrive lamentando il degrado di Amalfi

0

Spett.le Redazione di Positanonews, sono un’appassionata della costiera amalfitana e sono tornata ad Amalfi dopo 6 anni di assenza. A distanza di pochi anni ho trovato la città ad un livello di degrado incredibile. Caos, sporco in giro, ma soprattutto il nulla. Sono stata 3 giorni, mi sono annoiata e se non fosse stato per lo splendido paesaggio – che non è certo merito di chi vi abita – sarei stata anche meno. Ricordo le serate di Amalfi by night, il cinema sotto le stelle, i concerti al chiostro Paradiso, gli eventi che si susseguivano uno dietro l’altro… Vivere l’estate ad Amalfi era: Vivere con la V maiuscola… Mi auguro che qualcuno si renda conto di tutto questo, altrimenti Amalfi diventerà, come già mi sembra sia, una meta da escursione giornaliera, senza la voglia di vivere la città come sarebbe giusto fosse. Spero che questa mia accorata critica sia pubblicata in modo da scuotere gli amministratori di Amalfi dal torpore in cui sono caduti e dal quale sembra proprio non vogliano uscire. Giovanna Delogu