Assicurazione obbligatoria per le carrozzelle sorrentine?

0

Dopo l’incidente occorso questa mattina lungo il Corso Italia, causato dal cavallo imbizzarrito, che per fortuna non si è tramutato in tragedia, non sarebbe il caso di rendere obbligatoria la copertura assicurativa per le carrozzelle adibite al trasporto di tanti turisti? Data la crisi in atto, che certamente colpisce anche i vetturini sorrentini, l’Amministrazione Comunale potrebbe ridurre qualche spesa inutile e farsi carico del relativo premio assicurativo. Certamente non succede tutti i giorni che un cavallo si imbizzarrisca, però bisogna riconoscere che può capitare che un turista subisca un banale incidente mentre utilizza la tipica carrozzella sorrentina per ammirare le bellezze della nostra città. Una regolare copertura assicurativa garantirebbe il trasportato e lo stesso vetturino. Enrico Aprea

Lascia una risposta