Torre del Greco. In un lido sulla litoranea arrestato un uomo per atti osceni e resistenza a pubblico ufficiale

0

Torre del Greco. Un 36enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato  in un lido su via Litoranea dalla locale stazione dei carabinieri per atti osceni aggravati e resistenza a pubblico ufficiale. Alcuni bagnanti avevano segnalato ai militari dell’arma la presenza di un uomo che, all’esterno di una cabina spogliatoio, si masturbava in presenza di alcuni minori che, spaventati, avevano avvisato i genitori. L’uomo, alla vista dei Carabinieri, ha tentato la fuga ma, dopo un breve inseguimento ed una colluttazione, è stato bloccato ed arrestato. Ora è in attesa di rito direttissimo e rischia una condanna a 5 anni di carcere.