Minori, Costiera amalfitana botta e risposta fra Barbarossa e la redazione di Positanonews

0

Minori, Costiera amalfitana botta e risposta fra Barbarossa e la redazione di Positanonews  . Barbarossa è un anonimo minorese che ci sta inviando continue lamentele contro l’amministrazone Andrea Reale, abbiamo controdedotto che per l’anno prossimo ci sono le elezioni nella cittadina della costa d’ Amalfi e che come al solito vige sempre l’anonimato e la mancanza di coraggio di esporsi, fino ad arrivare all’assurdo che con tanti galli a cantare nessuno presentò una lista contro Reale (La redazione)

LETTERA ALLA REDAZIONE DI BARBAROSSA

Carissimo direttore Vorrei rispondere alla redazione io non mi firmo no perchè ho paura di firmarmi o qualunque altra cosa. Non mi firmo perchè non è ancora il momento e come vi ho scritto ieri io non sono ne un politico, non faccio propaganda politica e non appartengo a nessun credo politico e a nessuna bandiera politica e non ho interesse alcuno. Io scrivo solo x evidenziare i problemi del mio paese. Dato che a minori non c’è nessuna opposizione e il signor sindaco Reale con cui io non ho niente all’inizio del suo mandato x una sola volta a chiamato i concittadini a esporre le questini del paese anche contrarie a lui. Adesso spiegatemi voi perchè è stata fatta una sola volta.Io potrei parlare anche di problemi di altri paesi e della mia amata Costiera Amalfitana. Questo vostro intervento mi sembra un pò di parte.Io sono disposto a qualunque faccia a faccia con chiunque e anche con il signor sindaco. La ringrazio signor direttore,viva la libertà di pensiero e di espressione Barbarossa

Redazione

Non siamo di parte, troppo facile per tutti intervenire ora a pochi mesi dal voto. Siamo in campagna elettorale ecco perchè noi della redazione siamo molto guardinghi, non vogliamo essere “usati” da chi , per rancore o risentimento, o sempice ambizione politica, magari scarica solo ora tutte le lamentele di questo mondo. Intanto vanno documentate con foto e video che si possono allegare agli articoli, altrimenti diventa un “vacuo” lamentar , un cahiers de doleance, a Minori in questo so bravi.. Il problema unico e vero di Minori è che deve ancora ritagliarsi uno spazio definitivo fra Positano, Amalfi e Ravello, pur avendone le potenzialità, ma è colpa anche dei minoresi tutti, non solo del sindaco di turno..

Barbarossa

Carissimo direttore Vorrei risponderle di nuovo,vi ribadisco che non ho nessun intenzione di presentarmi in qualche lista comunale di minori e tanto meno far politica.Dalle prossime lettere inserirò anche fotografie,cosi documenterò quello che dico e ribadisco che mi sembrate un pò di parte.I Minoresi non hanno x me nessuna colpa, anzi forse di fidarsi troppo. Ribadisco di nuovo che non ho nessun interesse politico e non ho niente contro Reale ma adesso è lui il sindaco, ribadisco anche che sono disposto a qualunque confronto.BARBAROSSA viva la libertà di pensiero e di espressione.Vi ringrazio x la nostra discussione che può essere costruttiva. Buon ferragosto barbarossa. VIVA MINORI E I MINORESI