Minori : Comune Fiorito

0

Minori: Comune fiorito Grande manifestazione al Comune di Minori, giovedì mattina, per la presentazione del nuovo impianto dell’acquedotto comunale: sala consiliare gremita all’inverosimile con la presenza di alunni del’istituto per il Turismo e delle medie locali, autorità civili e militari. Nel corso della discussione, essendo Minori una delle cittadine partecipanti e premiate tra i Comuni fioriti, è stato riconosciuta , appunto, degna di menzione perché offre buona parte del tessuto urbano allestito con fiori e piante (vere) per tutto l’arco dell’anno. Questo in seguito ad una attenta visita di una commissione ad hoc., con serie indicazioni e valutazioni. Per l’occasione è stata offerta al sig. Antonio di Lieto, con orto-museo alla via Torre Paradiso di Minori (sulla statale amalfitana) una menzione speciale per la categoria “orti fioriti” e per l’impegno e la passione profuse. Renato Marconi, presidente Asproflor, e Antonio Longo Dorni, presidente del distretto turistico dei Laghi, hanno consegnato ad un raggiante ma imbarazzato Antonio di Lieto, maestro-muratore con la passione del pollice verde e fiorito., un attestato a riconoscimento per la sua meritevole opera. E c’è di più . La menzione speciale è dovuta anche al fatto che chi transita per la statale amalfitana non può fare a meno di soffermarsi nell’ammirare un museo a cielo aperto di attrezzi agricoli che mastro Antonio ha sistemato su una ampia parete di un fabbricato che affaccia sull’orto: fotografato da migliaia di turisti, molto ammirati ed incuriositi. Gaspare apicella