Agerola. Incendio a Paipo sul Sentiero degli Dei. Case a rischio. Mascolo: "folli criminali" – FOTO

0

ANTEPRIMA – Pochi minuti fa, verso le 15.00, lanciamo l’allarme dalle pagine di Positanonews, il giornale della Costiera amalfitana e Penisola sorrentina. Un principio di incendio è stato avvistato a Paipo, al di sopra di Positano, in zona di Laurito, in linea d’aria, ma nel territorio di Agerola al confine con Praiano. Alle 15.30 l’incendio sembrava già domato, tanto è vero che abbiamo deciso poi di spostare l’articolo nelle new costiera amalfitana, in retrovia, per timore di essere accusati di fare allarmismo. Poi la recrudescenza misteriosamente… Già prima c’è stato chi ha telefonato al 1515 ed ai vigili del fuoco, non competenti perchè non si tratta di centro abitato. Anche il consigliere comunale di Positano, ex vicesindaco, Gaetano Marrone ci informa che ha inutilmente chiamato il servizio antincendio della Regione Campania. Positanonews contatta il sindaco di Agerola Luca Mascolo che dichiara: “E cominciata la folle corsa criminale degli incendiari, sul posto sono accorsi gli operai della Comunità Montana, per gli elicotteri hanno tagliato i fondi e questi sono i risultati”. Gli allarmi sono stati lanciati già dalle 14, su Positanonews addirittura alle 15 c’era già un articolo, alle 18 ancora non sono arrivati gli elicotteri. Solo successivamente sono arrivati , dopo insistenze di vari cittadini, da Fornillo a Larito, fra questi Sergio Bella che ha chiamato anche da prima delle 15 . Seppur remoto c’era anche  rischio anche per delle case nelle vicinanze se l’incendio non si spegneva subito. In allegato altre foto. Si prega di citare la fonte Positanonews.it