META CONTRABBALLO AL MULINO video lucioesp

0

 Il Comune di Meta, la Pro loco “Terra delle Sirene” e Acquariosonoro presentano… 4 AGOSTO ore 21:30 MARILÙ&CONTRABBALLO in CONCERTO al “META d’ESTATE” 2013 P.zza Vittorio Veneto, Meta di Sorrento

Positanonews ha seguito l’evento trasmettendo in presa diretta video della serata, visibili sul canale youtube di Positanonews.

Marilù & ContrAbballo vi condurranno in un viaggio attraverso le musiche popolari del sud Italia…tammurriate, pizziche e tarantelle. Non solo canti di protesta, d’amore, devozionali legati alla tradizione e riletti in chiave moderna, dove strumenti tradizionali si fondono con quelli moderni, in un sound del tutto particolare……..ma anche brani di nuova composizione ed inediti. Un concerto non solo d’ascolto, ma di forte interazione con il pubblico che è direttamente coinvolto nelle danze che caratterizzano questo mondo.

MARILÙ&CONTRABBALLO:

Marilù Poledro ________voce e tamburi a cornice

Carmine D’Aniello _____voci e chitarra battente

Massimo Capocotta____fisarmonica

Massimo D’Avanzo_____bouzouki e saz

Pasquale Ziccardi_______basso

Gabriele Borrelli________percussioni

Alle danze ci sarete voi, i veri protagonisti della serata!

Così ha commentato la serata la dott.ssa Angela Vitaglione:

Ieri sera la piazzetta di Meta sì è trasformata in AUDITORIUM sotto un cielo di stelle! Musicisti da CONSERVATORIO sposano tradizione e maestrìa musicale grazie al genio, carisma, magnetismo, passione carnale …. di Marilù Poledro, che ci ha reso partecipi e ci ha GRATIFICATO con uno spettacolo di livello artistico “SUPERIORE”… Fisarmonica, organetto, chiatarre, tamburelli, mandole interpretano brani con grande rispetto e fine sapienza della tradizione, o pezzi delicatamente riarrangiati che immergono in atmosfere cinquecentesche, come ‘Sabella Sventurata, e, da non dimenticare, gli INEDITI del maestro Antonio Di Francia. Insomma, un’energia e filosofia musicale da e-vocare gli sfarzi della NCCP o la continua tensione d’ amore per la ricerca del grande Ambrogio Sparagna…. Grazie Marilù ContrAbballo! Spettacolo UNICO!