Sant´Agnello. presentazione del libro di Rosi Padovani con tavole di Lello Esposito all´Hotel Majestic Palace VIDEO

0

Sant’Agnello. Lo scultore partenopeo Lello Esposito, divenuto artista di fama mondiale, dopo le fortunate esposizioni di New York e Shangai (la Cina apprezza molto la nostra arte come quella di Nicola Rivelli che ha fatto di Pechino la sua seconda patria) e dopo le vetrine londinesi di Harrods, uno dei più importanti depatment store del mondo, fondato nel 1834 oggi in proprietà della Qatar investment autority con un fatturato (2012) di oltre seicentocinquanta milioni di sterline, è stato omaggiato  sabato 3 agosto sul belvedere dell’albergo hotel Majestic Palace di Sant’Agnello, con la proiezione di alcuni suoi lavori. L’occasione dovuta alla presentazione del libro di Rosi Padovani, “Basilico a Natale”, interessante connubio tra novella e culinaria, in cui sono descritte alcune ricette classiche napoletane, per cui l’artista ha ideato dieci tavole, compreso la bella e divertente copertina. Le scuderie Sansevero in piazza San Domenico Maggiore, piazza nota per la Cappella che contiene il famosissimo Cristo velato, di Giuseppe Sammartino del 1753, con la leggenda del sudario, e gli scheletri vetrificati del principe Raimondo Di Sangro, nonchè la pasticceria Scaturchio, eccellenza dai primi del novecento, accolgono i tanti e tanti visitatori dell’atelier. Geppi Rossano