Positano. Cade un cactus in Via Positanesi d´America. Daniele Esposito: avevo segnalato il rischio

0

Positano, Costiera amalfitana. Cade un cactus in Via Positanesi d’America, la stradina che collega la Marina Grande con la Spiaggia di Fornillo. “Avevo segnalato il rischio – dice Daniele Esposito –in data 27 ottobre 2011 con protocollo 12571 ho messo al corrente di tale situazione ‘e non solo’ sia il Sindaco che l’assessore responsabile del demanio. Con protocollo 12573 il Comandante dei Vigili Urbani e con protocollo 39011 il Comandante dell’ufficio marittimo del Comune di Positano.” La spiaggia di Fornillo ha rischiato di essere “ufficialmente” chiusa da tutti gli accessi in quanto ancora oggi non è stata ancora del tutto messa in sicurezza la strada di accesso che dalla rotabile di Via Pasitea, dalla Grotta di Fornillo, arriva sino nella spiaggia considerata fra le dieci più belle del mondo secondo Trip Advisor, ma da sempre a rischio. “Quando contesto la bandiera blu contesto il fatto che a ciò non sempre corrisponde il massimo di attenzione – ha detto più volte a Positanonews Daniele Esposito – parlo di pulizia dei valloni, della mancanza di un presidio sanitario in spiaggia, come pure avete sottolineato voi, di maggiore cura e attenzione e problematiche varie. Per questo se avere la bandiera blu significa abbassare la guardia preferisco non averla”.