AMALFI BLITZ DI MATTEO BOTTONE SULLA DIFFERENZIATA E I VERBALI? 863 MULTE DEI VIGILI MA SUI RIFIUTI?

0

Sotto alcuni dati  DI MICHELE PAPPACODA Blitz di Matteo Bottone, assessore del Comune di Amalfi e della provincia di Salerno,  nella notte sulla regolarità della raccolta dei rifiuti qualche giorno fa . Un gesto apprezzabile ma che non dovrebbe essere necessario, in quanto sono i dipendenti pubblici  che dovrebbero intervenire , per quanto di loro competenza, per prevenire, controllare e reprimere, stando al politico solo il ruolo di dare direttive. Ma ad Amalfi, come in altri paesi della Costiera amalfitana, a parte gli annunci di controlli le sanzioni ci sono state? Sono stati elevati verbali? Le lamentele che giungono in redazione sono quelle di problematiche sopratutto nella parte interna del paese, sono state risolte? Sulla vicenda Antonio De Luca, consigliere di opposizione, è stato laconico “Non ne parliamo”

Integrato dalla redazione

 Poche ore dopo l’articolo del Positanonews il Comune di Amalfi risponde, la polizia Municipale comandata dall’avvocato Agnese Martingano, ha elevato 863 verbali. Numeri da record perchè fatti in 20 giorni, DALL’ 8 AL 28 LUGLIO! Oltre ai verbali per le multe, 40 rimozioni, poi 25 verifiche al demanio e 50 controlli occupazione di suolo pubblico e altrettanti per altri disservizi . Che il comandante Martingano e i vigili di Amalfi fossero efficaci nessun dubbio, però ancora nessun dato preciso per quanto riguarda le multe sulla differenziata..