Giffoni Teatro 2013 si comincia con Rocco Papaleo

0

Si comincia sabato 3 con Rocco Papaleo e si chiude con Biagio Izzo il 24 agosto Giffoni Valle Piana, 27 luglio 2013 Un omaggio alla comicità del Mezzogiorno che riconosce nella Campania e nella Basilicata le sue punte di diamante. Parte da qui la XVI edizione di Giffoni Teatro, evento promosso dall’Associazione omonima, presieduta da Mimma Cafaro, in programma dal 3 al 24 agosto, (15 gli spettacoli) al Giardino degli Aranci. IL CARTELLONE Inaugura la stagione 2013 Rocco Papaleo, per la prima volta a Giffoni sabato 3 agosto con “Meridionando”, un esperimento di teatro-canzone, (sarà accompagnato in scena da una band di 5 elementi) tra storie buffe e romantiche, gag surreali e racconti poetici, qualche rap “non troppo incalzante” e storie buffe. Il giorno successivo (il 4) toccherà alla Compagnia Giffoni Teatro in “Ti sognai con i guanti gialli”, il primo spettacolo prodotto dall’associazione Giffoni Teatro, che ha già esordito con successo proprio nella valle picentina quest’inverno. Mercoledì 7 sarà la volta de I Ditelo Voi che, reduci dal successo di Made in Sud, saliranno sul palco per svelare il lato comico della mala vita organizzata con “Gomorroide”. Spazio alla musica venerdì 9 quando “la tromba del cinema italiano”, Nello Salza, tra i musicisti della colonna sonora Premio Oscar de “La Vita è Bella”, regalerà al pubblico di Giffoni il concerto “Viaggio tra le Colonne Sonore e la Canzone d’Autore”, per ripercorrere le più affascinanti ed indimenticabili musiche che hanno segnato la storia del cinema, della televisione e della musica. Teatro classico domenica 11 agosto con Vito Cesaro e Eva Grimaldi, insieme sulla scena per raccontare il mito greco di “Circe, la figlia del Re Sole”. Un’opera di Ettore Romagnoli, qui riadattata dall’attore e regista salernitano in una commedia – dramma dai tratti brillanti in cui la primadonna dello spettacolo Italiano veste i panni della maga ammaliatrice. Grasse e più moderne risate nel giorno di Ferragosto: il Giardino degli Aranci sarà tutto per Chicco Paglionico, Vincenzo De Lucia e I Vietato Fumare, ovvero, per chi ancora non li conoscesse il lavoratore part-time di Ikea, l’imitatore di Mara Venier a Maria De Filippi, e il mitico trio di cabarettisti. Il laboratorio della risata “Komikamente”, diretto da Michele Caputo, diventa uno show a tutti gli effetti in un susseguirsi di sketch esilaranti ed imperdibili. Ci si rincontrerà a teatro domenica 18 con la Compagnia Teatrale Tandem che, con lo spettacolo “La Nanassa”, ricorderà una delle commedie più frequentemente rappresentate di Edoardo Scarpetta. Rush finale con Gianfranco D’Angelo esuberante, multiforme e unico mattatore della commedia “Il Re sono io”. Al suo fianco la bravissima Barbara Bovoli. Ultimo appuntamento sabato 24 agosto con Biagio Izzo e il suo show “Tutti con me”, in cui si diverte a mescolare sulla scena i personaggi da lui creati e portatiin teatro, al cinema e in televisione intrecciandoli in una storia inedita. GLI SPETTACOLI GRATUITI Completano il cartellone cinque appuntamenti con le compagnie stabili del territorio e un’unica data affidata al Teatro Ragazzi. Sabato 10 toccherà ai Re Attori in “Ce Penza Mammà”, venerdì 16 sarà la volta della Compagnia Arcoscenico in “Napoli è femmena”, lunedì 19 l’Associazione teatrale Mirko Nobile punterà al teatro classico napoletano con il “Medico dei Pazzi”. E ancora, il giorno successivo (il 20) tornerà la Compagnia Stabile Sianese con “Acqua – Misera – Pazzia e Infedeltà”; giovedì 22 spazio alla musica con il “Concerto” del Complesso Strumentale Rinaldi. Chiude la sezione, venerdì 23, il Teatro Ragazzi dell’Officina del dramma antico del Liceo Francesco De Sanctis di Salerno con “Elena e il sogno doppio”. INFO UTILI Anche quest’anno l’Associazione Giffoni Teatro offre nuovamente al suo affezionato pubblico la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento per i 15 spettacoli a pagamento (il prezzo dei singoli biglietti varia dai 5 ai 25 euro) al costo di 80 euro. L’appuntamento per tutti è alle 21.30 al Giardino degli Aranci. Per informazioni: Associazione Giffoni Teatro – tel. 339 4611502 – www.giffoniteatro.it – e-mail: info@giffoniteatro.it; Informagiovani via P. Scarpone Giffoni Valle Piana – tel.089 866 760, biglietteria www. go2.it, Botteghino del Teatro nei giorni di spettacolo ore 19.00 – 21,30. Ufficio Stampa – Silvia De Cesare per Giffoni Teatro – stampa@giffoniteatro.it Daniela Apuzza