Miss Vesuvio 2013: Nel chiostro di Sant’Eligio, eletta Giovanna Falco.

0

Si chiama Giovanna Falco, ha 17 anni ed è una ballerina di danza classica, la vincitrice della tappa di Miss Vesuvio 2013 tenutasi nel suggestivo chiostro di Sant’Aligio a Napoli, con il Patrocinio della II Municipalità, e la collaborazione delle associazioni del territorio: Asso.Gio.Ca. di GianFranco Wurzburger, “L’altro lato del centro storico” , e “Piazza mercato onlus”. Grazie a questa vittoria, Giovanna, oltre ad essere omaggiata di un orologio ALTANUS, accederà alla finalissima di ottobre, mentre le ragazze che hanno vinto le fasce dei vari partner del concorso, parteciperanno alla semifinale di settembre. La serata è stata presentata dallo speaker Gaetano Gaudiero, le coreografie sono state curate da Enzo Padulano. Quest’anno, il concorso ad ogni tappa, prevede un metodo di votazione con doppia giuria, quella tecnica e quella di qualità, con eliminazione diretta sul palco. La giuria tecnica a Napoli era composta dal produttore teatrale e televisivo Alfredo Calfizzi, dalla ex top model di Armani e Valentino Natasha May,dalla fashion and food designer Patrizia Lieto,dalla psicologa Maria Grazia Santucci, e dal fotografo Stefano Wurzburger. In passerella, con abiti dell’atelier Boccia 1944 di Casapulla e scarpe Romanelli, hanno sfilato Carmen Rimauro, Miss Vesuvio 2012, e Marzia de Biase una delle vincitrici della precedente tappa di Ottaviano. Le aspiranti miss impreziosite dagli accessori Giavida distribuiti da Stizzo gioelli, sono state sottoposte a prove di passerella, shooting, e spigliatezza. Special guest della serata è stato il grande artista partenopeo Mario Maglione, che ha omaggiato il pubblico presente con le interpretazioni di “ Cu mmè” e “Scapricciatiello”. “Siamo contentissimi per la riuscita di questa tappa che ha visto non solo la presenza di un numeroso pubblico ma anche di tanti esponenti della seconda municipalità, un grazie particolare va al consigliere Giuseppe Brandolini, a tutte le associazioni del territorio che hanno collaborato per l’organizzazione della kermesse, e all’azienda Erreduesse che ha omaggiato con i suoi cesti di prodotti tipici campani, la vincitrice della propria fascia, la miss eletta, e Mario Maglione” dicono i Patron di Miss Vesuvio Nicola Pinto e Anna Maione.