Gaetano Cafiero di Piano di Sorrento Presidente della Sezione Ict dell’Unione Industriali di Napoli

0

Gaetano Cafiero è stato eletto all’unanimità Presidente della Sezione Ict dell’Unione Industriali di Napoli. Subentra ad Aniello Colasante. Cafiero, sorrentino, classe 1965, è amministratore unico di Kelyon (www.kelyon.it), azienda che fonda il suo modello di business sull’offerta di soluzioni e servizi basati su tecnologie open source per il settore pharma, la pubblica amministrazione e le piccole e medie imprese. Vice Presidente della Sezione è stato eletto Giuseppe Mocerino. Il Consiglio Direttivo della Sezione sarà composto inoltre da Francesco Castagna, Francesco D’Angelo, Umberto Daniele, Paolo Malato, Elena Marchetto, Emilio Mastantuoni, Sergio Mazio, Giuseppe Perone, Paolo Tazzioli, Nunzio Vernazzani. Rappresentante della Sezione in seno alla Giunta dell’Unione Industriali di Napoli è stato nominato Giuseppe Mocerino. Sono cinque i punti su cui focalizzeremo l’azione della sezione ICT – ha dichiarato Cafiero – per rafforzare e sviluppare un settore primario per l’economia del nostro territorio: partecipazione e coinvolgimento delle aziende iscritte nelle attività della sezione, aggregazione per agganciare nuove opportunità, collaborazione con le istituzioni e il mondo della ricerca per sviluppare nuove progettualità, innovazione per competere sul mercato globale e internazionalizzazione per crescere e guardare al futuro.