Cava de´ Tirreni. Motorini rubati abbandonati nelle strade

0

Cava de’ Tirreni. L’Azienda Sanitaria Locale, per fronteggiare l’emergenza caldo, ha attivato un call center che resterà attivo fino al 30 agosto e sarà operativo 24 ore su 24. Il numero da chiamare è il 089-255400 ed è principalmente rivolto agli anziani ed alle persone più deboli e quindi maggiormente esposte ai rischi legati alle ondate di calore. L’obiettivo è quello di fornire informazioni e consigli utili relativi alla prevenzione ed ai rimedi da adottare per riuscire a fronteggiare i disagi legati al caldo eccessivo e, in caso di rischio elevato, garantire gli opportuni interventi sanitari. Infatti, secondo gli esperti è in arrivo l’ondata di calore più intensa di questa estate; proprio dalla giornata di oggi un promontorio anticiclonico nord-africano trasporterà aria rovente sull’Italia, direttamente dal deserto algerino, e farà alzare i valori. Entro domenica le temperature toccheranno i 40 gradi con afa intensa soprattutto nelle ore serali. Il gran caldo ci terrà compagnia almeno fino alla fine di luglio, quando l’anticiclone africano dovrebbe allentare lievemente la presa anche se bisognerà aspettare la seconda metà di agosto per godere di temperature un po’ più miti. I professionisti dell’Asl consigliano di bere molto e spesso anche quando non si avverte lo stimolo della sete, evitando però bibite gassate o zuccherate; è consigliato fare pasti leggeri e consumare più frutta e verdura, preferibilmente cruda; evitare alcol e caffè; non uscire di casa nelle ore più calde della giornata e limitare l’attività fisica; indossare indumenti leggeri di fibre naturali e di colore chiaro; fare bagni o docce con acqua tiepida per abbassare la temperatura corporea. Per ogni informazione, il call center dell’Asl è operativo nell’arco delle 24 ore. (La Città)