Praiano De Lucia dell´Africana Costiera albergocentrica e il no a Marina Grande ad Amalfi ci danneggia

0

Il no a Marina Grande ad Amalfi danneggia tutto il mondo del by night della Divina. A dirlo è il titolare del locale discoteca che più, apparentemente, potrebbe avere vantaggi da questa chusura per la vicinanza, l’ Africana di Praiano, Salvatore De Lucia “Non è vero affatto – dice Salvatore De Lucia a Positanonews -, anzi lo stop alle serate a Marina Grande ad Amalfi ci ha danneggiato, come danneggia tutto il mondo del by night. Avere un’offerta diversificata fa crescere il popolo della notte che si sposta dalle grandi città, possono avere più scelta, possono passare da un luogo all’altro, invece così non si fa altro che danneggiare tutti e una fascia di giovani che aveva tutto il diritto di divertirsi come gli pareva..” Ci sorprende , e non poco, De Lucia mentre è indaffarato in sala a gestire il lavoro di tutti, da una parte l’entrata , tramite il p.r. Roberto Porzio di Sorrento, da selezionare per la qualità, dall’altra l’ottimo ristorante, dove si può cenare con ottimo pesce fresco e della qualità migliore (la principae pescheria della Costiera amalfitana è di famiglia, ndr) con lo chef Balù ex aiuto nella stella Michelin dell’albergo hotel San Pietro, in uno scenario incantevole. Il mondo del by night sembra in crisi “Si deve diversificare e puntare alla qualità, poi ci sono le strutture ricettive che cercano di accentrare tutto dentro, dalla ristoranzione, alle beauty farm ed anche alle serate di divertimento, la Costiera amalfitana sta diventando “albergocentrica”, ma noi ci organizzeremo, qualità e posti e location esclusive come questa fanno la differenza..” Nella sezione eventi Costiera amalfitana e nel calendario manifestazioni della Campania di Positanonews tutte le serate della discoteca night club ristorante l ‘ Africana Redazionale