MAiori festeggia S. Giacomo Apostolo

0

A Maiori è tutto pronto per i festeggiamenti in onore di S. Giacomo Apostolo, Patrono dell’omonima Chiesa e dell’Arciconfraternita dell’Orazione e Morte. Il tutto ha avuto inizio oggi, Lunedì 22 Luglio, con l’Adorazione Eucaristica mattutina e la S. Messa Vespertina, con la quale è cominciato il Solenne Triduo in preparazione alla Festa. Il fitto calendario degli appuntamenti religiosi e civili, prevede, in questo che per la Chiesa universale è l’Anno della Fede, la presenza ai Festeggiamenti della Venerata Statua di S. Pietro Apostolo. Infatti, dopo 13 anni la Statua di S. Pietro rincontrerà e si unirà all’amico Giacomo; Martedì 23 Luglio, al termine della S. Messa Vespertina, la statua di S. Pietro verrà condotta in forma privata, nella Chiesa di S. Giacomo. Mercoledì 24 Luglio, vigilia della Festa, alle ore 19.00 si terrà il Rito del Lucernario, l’Annuncio della Festa e la S. Messa Solenne con le Venerate Statue di S. Giacomo e S. Pietro esposte. Alle 21.30, prenderà il via “LA GRANDE NOTTE DELLA FEDE…” con momenti di Preghiera e la Solenne Adorazione Eucaristica comunitaria fino a mezzanotte, in compagnia di S. Giacomo e S. Pietro. Giovedì 25 Luglio, Festa di S. Giacomo, al mattino vi saranno varie celebrazioni eucaristiche alle 9.00 e 10.30 animate dal Coro “Tu Es Petrus” della Parrocchia di S. Pietro in Posula. Alle 17.30, il Premiato Concerto Bandistico “Città di Minori” annuncerà la Festività per le vie cittadine, mentre alle ore 19.00 sarà celebrata la S. Messa Pontificale presieduta da S. E. Mons. Pier Giacomo De Nicolò, Arcivescovo titolare di Martana e Nunzio Apostolico, animata dal Coro “Deus Caritas Est” della Chiesa di S. Giacomo. Subito dopo si snoderà la Solenne Processione con le Venerate Statue di S. Giacomo e S. Pietro lungo le vie Corso Reginna, con la partecipazione delle Arciconfraternite dell’Orazione e Morte e di Maria SS. del Carmelo di Maiori. Al termine, i simulacri dei Santi faranno rientro nella Chiesa di S. Giacomo, e verrà eseguito il canto del Te Deum di ringraziamento. Seguirà in Piazza uno spettacolo musicale e canoro offerto dall’Assessorato al Turismo del Comune di Maiori. Marcello Crivelli