Francesca Fioretti madrina per Globe4.Me

0

Dopo il successo della prima tappa di “Riprendiamoci le spiagge” svoltosi lo scorso 28 giugno a Porto Cesareo, dove sono state raccolte centinaia di firme per la petizione promossa da Antonio De Magistris contro la direttiva Bolkestein; il team di Globe4.Me giungerà in Liguria dove, in partnership con l’associazione culturale Donnedamare darà vita il prossimo 19 luglio ad una grande convention a favore delle donne e dei balneari. Anche questa volta interverrà l’attrice napoletana Francesca Fioretti in veste di madrina. L’evento avrà luogo presso il comune di Varazze, in provincia di Savona, e si aprirà con un flash mob di carattere nazionale per dire stop al femminicidio. Globe4.Me e Donnedamare entrano dunque in sinergia nello sposare una tematica drammatica e all’ordine del giorno sulle cronache nazionali, quali la violenza di genere. La stagione balneare sulle spiagge italiane si aprirà dunque con un flash mob organizzato in 8 comuni italiani in 5 diverse regioni italiane. In Liguria, l’appuntamento è alle ore 15.00 sulle spiagge e sul Molo Marinai d’Italia. Seguirà al Flash Mob, alle ore 20.30 presso i Bagni Mafalda Royal, la presentazione del libro “Storie d’Amare di Donnedamare” racconti, testimonianze, appelli salmastri. Il libro è una raccolta di storie di donne balneari che in modo coraggioso e informale nel raccontarsi descrivono il quotidiano dei balneari dipingendone tratti e sacrifici di un lavoro duro ma appassionante. Vecchie e nuove generazioni a confronto che si incontrano e si uniscono nel gridare un NO alle aste per il settore turistico balneare. Contestualmente alla presentazione del libro e alla tavola rotonda, Globe4.Me porterà avanti la campagna di sensibilizzazione contro la normativa Bolkestein distribuendo materiale informativo presso appositi stands posizionati negli stabilimenti balneari e raccogliendo firme per la petizione “Riprendiamoci le spiagge”. Seguirà al dibattito un concerto della cantante tunisina Mbarka Ben Taleb, testimonial di Globe4.Me e già protagonista del film “Passione” che con le sonorità etniche della sua musica, apprezzata in tutto il mondo, regalerà emozioni dal sapore mediterraneo.