Positano Mare sole e Cultura salta appuntamento con Mimum e Feltri si chiude con Manfredi il 24

0

Positano Mare sole e Cultura salta appuntamento con Mimum e  Feltri si chiude con Valerio Massimo Manfredi il 24 . “Purtroppo Mimum ha avuto problemi di salute”, ci riferisce l’organizzatore Enzo D’elia . Positanonews, il giornale della Costiera amalfitana e penisola sorrentina, primo giornale online della Campania, fra i giornali  non di capoluogo di provincia, e fra i più visti in Italia ha seguito tutta la manifestazione, patrocinata dal Comune di Positano, con articoli, foto e video.

Venerdì 19 luglio (Palazzo Murat –ore 21,00) Clemente Mimun, autore di “Ho visto cose…” (Mondadori), insieme a Vittorio Feltri, Carlo Rossella e Gennaro Sangiuliano, attraverso aneddoti a volte seri, altre divertenti e appassionati, ripercorreranno i cambiamenti che hanno caratterizzato la Prima e la Seconda Repubblica, analizzando i meccanismi del cosiddetto servizio pubblico, la Rai, e della tv commerciale.

A chiudere la rassegna mercoledì 24 luglio (Covo dei Saraceni –ore 21,00) il saggista, giornalista, sceneggiatore Valerio Massimo Manfredi, autore di “Il mio nome è Nessuno. Il Giuramento” (Mondadori), con una serata dedicata ad Ulisse, Odysseo, Nessuno: l’uomo dal multiforme ingegno, il mito che solca i mari, l’eroe più formidabile e moderno di tutti i tempi. In anteprima, l’Autore presenterà  anche “Il mio nome è Nessuno. Il Ritorno” (Mondadori), il suo prossimo libro la cui uscita è prevista a Settembre 2013.