Ravello l´estate dei bambini "Fuori dai Banchi.. Ravello leggimi forte.. e non solo"

0

“Fuori dai Banchi.. Ravello leggimi forte.. e non solo” La fantasia e la creatività non mancano e Positanonews.it vuole mettere oggi questo in primo piano . Il Ravello Festival riscuote successi internazionali, l’apprezzata e storica manifestazione della cittadina della Costiera amalfitana ha confermato a Ravello l’egida di Città della Musica, ma Positanonews vuole esprimere un particolare apprezzamento per l’amministrazione Vuilleumieur per l’attenzione ai più piccoli con una serie di iniziative denominate “L’estate dei bambini” una bella iniziativa per la costa d’ Amalfi Presentato questa mattina domenica 14 luglio presso il Municipio di Ravello, per il progetto “Fuori dai Banchi: giocando nel doposcuola”, a cura del Gruppo Calendra, del Piano Sociale di Zona Ambito S2 ex S3, del Comune di Ravello e dell’Istituto Comprensivo Statale Scala- Ravello.Il progetto propone, ai bambini ed ai ragazzi di età compresa tra i 6 e 13 anni, la possibilità di aggregazioni positive attraverso lo svolgimento delle attività di: – assistenza allo studio; – laboratori extra-curricolari; – laboratori artigianali; – laboratori teatrali; – attività motorie legate al gioco. Il progetto è reso possibile dal Programma “Giovani Attivi” finanziato dalla Regione Campania a valere sul POR Campania FSE 2007-2013 Asse III – Obiettivo Specifico g)- Obiettivo Operativo g10) “promuovere Forme di cittadinanza consapevole e partecipativa”. Ravello. “Leggimi forte”, bambini a lezione di lettura Avvicinare i bambini alla lettura attraverso percorsi didattici che privilegiano la dimensione del gioco. E’ l’obiettivo di Leggimi Forte, associazione con sede a Pomigliano d’Arco che ha avviato nei giorni scorsi i primi laboratori, nell’ambito dell’iniziativa “Ravello, l’Estate dei bimbi”, promossa dall’amministrazione comunale di Ravello e in programma fino al 7 settembre prossimo, All’interno della scuola dell’infanzia e primaria di via Roma, a Ravello, i percorsi disegnati da Leggimi Forte avranno vita ogni mercoledì pomeriggio a partire dalle ore 17 e trenta, con il laboratorio “Leggimi in Cucina”, una serie di letture incentrate sul tema dell’alimentazione, cui seguirà la realizzazione di gustose e divertenti ricette. Il giovedì mattina invece, dalle ore 9 e trenta alle ore 12 e trenta, sarà la volta del laboratorio “I Gatti di Ravello”, tenuto dall’illustratrice Manuela Trimboli, che seguirà i bambini in un itinerario dove protagonisti saranno i numerosi gatti che vivono a Ravello. Al termine del percorso, ogni bimbo riceverà in dono una t-shirt sulla quale sarà applicato il proprio disegno. «L’avvio del progetto è stato più che positivo – spiega il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier – Sono state lette storie scritte dai migliori autori di letteratura per l’infanzia, racconti sui gatti di Gianni Rodari e di Nicoletta Costa, gustati muffins al cacao ricoperti di pasta di zucchero modellata dai bambini con l’aiuto di un pasticciere e di cake designer. La forte affluenza dimostra la bontà del progetto, fortemente voluto da me e dal vice sindaco Teresa Pinto e condiviso dall’intera amministrazione e iniziato lo scorso Natale, con la decisione di regalare un libro ad ogni alunno della scuola primaria».