http://www.regianavedogali.net/

0

Egregio Direttore,
Ho terminato la pubblicazione di una sconosciuta pagina di storia che l’Italia volle scrivere agli inizi del secolo scorso utilizzando una nave della Regia Marina per esaltare le caratteristiche migliori delle proprie genti ed al fine di dimostrare al lontano oltremare quanto fosse attivo l’ingegno italiano per contribuire a migliorare il tenore di vita delle generazioni future. Il mio lavoro ha cercato di rendere accettabili le immagini, diverse per latitudini e realizzate con le varie tecniche d’epoca, assimilando al massimo i formati, agendo sulle quantità dei pixel per precisione e colori. I documenti sono stati raccolti da mio nonno Aniello Iaccarino – Ufficiale delle macchine dell’Incrociatore Dogali una delle prime navi a vapore in ferro – sulla quale tutto avveniva con navigazione a vista non esistendo radio e strumenti elettronici ed il lungo percorso sarebbe rimasto maggiormente noto qualora successivi eventi famosi per la loro tragicità non ne avessero offuscato il ricordo (Terremoto di Messina – 1908, Titanic – 1912, ed altri del tempo). Ringraziando tutti coloro che vorranno inviare commenti o domande ed informare amici e conoscenti di questo sito
http://www.regianavedogali.net/
ricordo che è visibile su computer ed al contenuto si accede cliccando sull’immagine indicata oppure sulle frecce, Franco Iaccarino.