Maiori, Costiera amalfitana. Sequestrata cucina di un ristorante sulungomare

0

Maiori, Costiera amalfitana. Sequestrata cucina di un ristorante sul lungomare. I carabinieri della compagnia di Amalfi, con l’ASl di Salerno, hanno sottoposto a sequestro la cucina di un ristorante di Maiori sul lungomare su disposizione del magistrato Penna per mancato rispetto delle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro per inadeguatezza dei locali interrati. Un sequestro preventivo che fa seguito a quello fatto il 28 aprile scorso. Ciò nonostante lo stabilimento balneare funziona.

 

 

 

 

 

 

Lascia una risposta