Capri-Napoli a staffetta

0

COMUNICATO STAMPA DEL 03/07/2013 DA PARTE DELL’ATLANTIS MASSA LUBRENSE NUOTO In data 27.06.2013 la nostra società, dopo appena 10 mesi d’attività, ha partecipato ad una manifestazione di livello internazionale ottenendo grandi risultati. Sintesi Massa Lubrense Nuoto (piscina Atlantis di Sant’Agata Sui Due Golfi) con una join venture con gli amici della Blue Team Stabie era stata selezionata a marzo dagli organizzatori per partecipare della manifestazione amatoriale di fondo in acque libere della Federazione Italiana Nuoto “Capri – Napoli (distanza 36 km)”. Abbiamo presentato una squadra composta da 6 atleti che ha partecipato alla manifestazione che riguardava le staffette, in pratica ogni team doveva coprire tutta la distanza (da Marina Grande a Capri al Circolo Posillipo a Napoli) alternandosi tra di loro e sfidando tante altre squadre (anche estere) che hanno preso parte alla manifestazione. La nostra squadra capitanata dal massese Lucio Iannone era formata da: Fabio Irace, Raffaela Guida, Anita Esposito, Roberto Longobardi, Gino Fiorenza e Lucio Iannone. Di grande importanza sono stati Carlo Ferraioli che ha curato tutto l’aspetto organizzativo, tecnico e tattico; Luca Migliozzi che a bordo della nostra imbarcazione tracciava le rotte da seguire, Nicola Gargia che a terra con tutta la strumentazione controllava i venti e le rotte scelte. Per tutti, al momento della conferma dell’accettazione della partecipazione della nostra squadra da parte degli organizzatori, è iniziato un sogno. Negli allenamenti tutti gli atleti hanno trovato un nuovo stimolo per dare il massimo. Il giorno della gara tutti erano emozionati, ma subito dopo la partenza hanno messo da parte i sentimenti ed hanno messo a disposizione della squadra l’esperienza acquisita in numerose gare individuali nazioniali ed internazionali effettuate nel corso degli anni. Al momento dell’arrivo il sogno si è realizzato, è stata una gioia immensa. I nostri atleti hanno effettuato una prestazione al di fuori di ogni aspettativa, in ogni frazione ogni partecipante della nostra staffetta ha dato il massimo nonostante le condizioni del mare non erano ideali (per tutto la giornata c’era un forte maestrale che rendeva la bracciata molto difficile e più faticosa, bisognava oltre di tecnica nuotare molto di potenza), sono partiti da Capri ed hanno puntato da subito Capo Miseno per poi ritrovarsi al termine nei pressi del lungomare di Napoli. Il nostro team ha concluso la gara piazzandosi al terzo posto (tempo totale della traversata 9 ore e 12 minuti) ottenendo una favolosa medaglia di bronzo, ad appena 17 minuti dai secondi (squadra del Lussemburgo) ed a circa 1 ora dai primi. Hanno partecipato alla manifestazione anche atleti che dovevano completare la traversata individualmente (classifiche separate dalle staffette). Complimenti a tutti i partecipanti, agli organizzatori (società Eventualmente Eventi e Comunicazioni), a Luciano Cotena ideatore della gara e soprattutto ai nostri atleti. Un sentito grazie va anche al nostro sponsor Ischia Beauty (azienda di prodotti termali naturali) che ci ha aiutato a rendere possibile la nostra partecipazione a questa manifestazione. Risultati ufficiali sul sito internet www.caprinapoli.com