Visivo Art Nabilah: pittura e performance live con i Funneco al Nabilah

0
1

Continuano gli aperitivi al tramonto all’insegna dell’arte e della buona musica al Nabilah, esclusivo Beach Club in Via Spiaggia Romana 15 a Bacoli. Domenica 7 luglio sarà la volta di Agnese Claudia Masucci, giovane artista napoletana di rientro dall’Irlanda, che esporrà una selezione di opere in occasione della rassegna artistica Visivo Art Nabilah organizzata da Visivo Experimental Gallery Project, a cura di Valeria Viscione e Ludovico Lieto. A rendere ancora più interessante e spettacolare la serata saranno le performance live eseguite dai Funneco, gruppo composto dalle stessa Masucci, Sarah Tyson, Marina Lucia, Francesca Masucci e Marco D’Acunzo. Agnese Claudia Masucci è una pittrice, performer e restauratrice d’arte di origini napoletane. Figlia di un musicista e pittore, respira arte ed espressione creativa sin dai suoi primi anni di vita. Si avvicina alla danza da giovanissima e prosegue gli studi laureandosi all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Nel corso degli anni incontra e lavora per molti artisti, tra cui i Maestri G. De Tora, B. Starita, Pio Della Volpe. Ma la sua maggiore influenza artistica arriva dal Maestro Mario Tatafiore. Il percorso artistico di Agnese è fortemente influenzato da altri grandi artisti come Antonioni, Pasolini, Pupi Avati e Alejandro Jodorowsky che la portano e la ispirano alla creazione di performance dal vivo, “filosofia artistica” che ritroviamo sia nei lavori su tela che nelle sue performance. I Funneco nascono nel 2006 come duo composto dell’artista Agnes Claudia Masucci e della musicista Francesca Masucci. Nel 2013 il gruppo cresce grazie alle collaborazioni con il musicista/compositore Marco D’Acunzo; con la musicista, performer, nonché direttrice artistica Marina Lucia e con la performer Sarah Tyson. I Funneco lavorano ad un teatro sperimentale in cui corpi e musica si fondono, dando vita alle immagini dipinte nei quadri che fanno da cornice alle perfomance. “Un’unica voce, un unico corpo, un’unica energia!” Mettere in discussione ed in primo piano i valori e le ideologie di vita è il centro delle loro rappresentazioni. In occasione della rassegna Visivo Art Nabilah i Funneco metteranno in scena una performance sul tema della solitudine e dei Mass media. In un momento in cui la diffusione massiccia dei Media fa diminuire il bisogno di comunicare, ci si trova soli con se stessi in una “Media solitudine di massa”. Così sguardi e conversazioni, sentimenti e risentimenti, non sono più esperienza comune ma visione collettiva, in cui ciascuno smette di essere con l’altro, ma solo accanto all’altro generando una isterica ipnosi e un malessere condiviso. La mostra e le performance live faranno da cornice alla rassegna musicale del Nabilah Summer Festival che domenica 30 giugno presenta i GoldFish, duo Sudafricano composto da Dominic Peters e David Poole che uniscono senza alcun problema musica elettronica, dance, jazz e ritmi africani, creando performance live e album artisticamente universali. Il duo si esibsce in uno show live tecnicamente impeccabile: Dominic, accompagna con Double Bass, Keyboards e Groove Box le trovate melodiche di David che nei live shows si esibisce al sax tenore e soprano. Il loro stile eclettico unito ad un’attenzione particolare nella comunicazione video, hanno creato in breve tempo un hype impressionante che sta portando i GoldFish alla conquista dei dancefloors internazionali su un tappeto volante!

Lascia una risposta