Positano-Sorrento. Autobus della SITA sempre pieni, gente a piedi

0

Positano-Sorrento. Autobus della SITA sempre pieni, gente a piedi. Sono continue le lamentele che arrivano in redazione per le corse della SITA, in particolare quelle pomeridiane e serali, che dalla Costiera amalfitana vanno in penisola sorrentina. Partono già pieni da Amalfi, poi caricano dal bivio per Agerola, alla Grotta dello Smeraldo a Conca dei Marini e, quando va bene, a Praiano ma a Positano è una vera e propria tragedia, in particolare per i positanesi che devono raggiungere Sorrento per commissioni. “Mi sono vista sfrecciare davanti tre autobus della SITA al bivio di Montepertuso senza che si fermassero”, ci ha raccontato una ragazza. “Io cerco i passaggi dai parenti per andare a fare un corso”, aggiunge un ragazzo. Questo testimonia come oramai il turismo “pendolare” sia diventato sempre più consistente, fenomeno da valutare ed eventualmente contrastare se si vuole mantenere integro il nostro paese, ma di peggio fanno i bus turistici che scaricano branchi di bagnanti al bivio della Sponda che non fanno bene al paese al pari delle vie del mare. Comunque sui privati più deleteri si dovrebbe intervenire. Intanto il transito esiste e quindi gli autobus della SITA dovrebbero tenerne conto.