Castellammare di Stabia. Era irreperibile da oltre un anno, arrestato 49enne

0

Castellammare di Stabia. Da oltre un anno si era reso tecnicamente “irreperibile”, vale a dire “latitante”, nonostante il periodo di detenzione che deve scontare sia tutto sommato breve. Ieri lo hanno arrestato i carabinieri della Compagnia di Castellammare. In manette è finito Sergio Izzo, condannato a due mesi per esercizio arbitrario delle proprie ragioni. Del 49enne, residente nella zona nord della città, si erano perse le tracce dal novembre 2011, da quando cioè le forze dell’ordine avevano provato a notificargli l’ordinanza di custodia cautelare in carcere senza riuscirvi. Almeno fino a ieri. (Metropolis)