Vico Equense. La biblioteca che… non c´è

0

Vico Equense. Una biblioteca ricca di volumi ospitata in un luogo importante come la SS. Trinità, vero centro culturale della Città. I libri si trovano nelle condizioni che vedete nella foto. Alcuni stagisti universitari sono stati chiamati ad inventariare questo patrimonio. Ma oltre che inserire in un file Excell i volumi, altro non possono fare. Servono scaffali a norma e serve con urgenza un bibliotecario. Il Comune che cosa ha fatto? Praticamente niente! Nel bilancio per il 2012 alla voce biblioteca sono stati attribuiti 2000 euro. Una miseria. E’ vero che questa amministrazione comunale fa riferimento ad un partito, il PDL, un cui esponente di primo piano ha dichiarato “la cultura non si mangia”, è vero che i lavori pubblici sono più “interessanti” della cultura, ma questi di Vico hanno superato qualsiasi fantasia. Non solo non hanno fatto niente per questo luogo che potrebbe essere il motore di tante iniziative, ma hanno distrutto o abbandonato quanto di buono si era fatto, come la stanza dedicata a “Nati per leggere”. Eppure ci sono associazioni di volontariato pronte a dare una mano. Tra queste l’Associazione Mentelocale, che ha presentato un progetto per la gestione ed il rilancio, senza oneri a carico del Comune, cui l’Amministrazione non si è degnata neanche di rispondere. (vicoequenseonline)