Piano di Sorrento. Incubo incendi boschivi. Arriva l’ordinanza del sindaco Ruggiero

0

Piano di Sorrento. Incendi boschivi, il Comune di Piano di Sorrento ha emesso l’ordinanza che vieta sino al prossimo 30 ottobre l’accensione di fuochi. Si inizia con il chiaro intento di tenere tutto sotto controllo da parte dell’amministrazione guidata da Ruggiero. Un percorso che lo scorso anno, grazie al continuo monitoraggio della Protezione Civile, ha permesso al territorio di Piano di essere quasi esente da focolai pericolosi. L’obiettivo è quello di ridurre al minimo i rischi se non quello di prevenire. Non appena è entrata in vigore l’ordinanza i volontari della del nucleo di Protezione Civile hanno ripreso il loro compito di controllo del territorio. Un atto voluto fortemente dal rientrante capo nucleo, Giuseppe Coppola. L’arma in più per l’ente locale di piazza Cota lo scorso anno furono proprio i volontari. Accordi con i Comuni limitrofi permisero alle tute gialle di setacciare palmo a palmo tutta la zona di Piano. Dalla statale 145 alla 163. Il nastro d’asfalto che attira maggiormente l’attenzione dei piromani è la strada che conduce a Positano. L’allerta è massima e tra piromani e semplici amanti del giardinaggio tutta la zona è sotto la lente d’ingrandimento. (José Astarita – Metropolis)