Il maltempo ha le ore contate arriva anticiclone

0

 

Il maltempo ha le ore contate arriva anticiclone

Da mercoledì e’ estate piena, temperature fino a 30 gradi da Nord a Sud. Ma oggi colpo di coda dell’ultima perturbazione di primavera (foto della violenta grandinata di questa mattina a Pescara).

11 giugno, 00:02

Il maltempo ha le ore contate: “Oggi transiterà l’ultima perturbazione della primavera, da mercoledì l’estate metterà il turbo”. E’ l’analisi meteo di Antonio Sanò, direttore del portale www.ilmeteo.it che avverte: “residui di una perturbazione atlantica, con frequenti, veloci, forti rovesci al centronord si faranno sentire ancora oggi. Ma già da domani sull’Italia stazionerà il classico Anticiclone delle Azzorre che garantirà alcuni giorni di clima estivo, con 28-30 gradi da nord a sud”. I prossimi giorni saranno dunque all’insegna di clima estivo ma sopportabile, ma da metà mese lo scenario cambià: “da domenica – prosegue l’esperto – ci sarà un colpo di scena, arriverà dall’Africa il ‘Drago’, aria caldissima pompata dall’Anticiclone Ade, specie al centro-sud. Il caldo aumenterà e vedrà il suo picco proprio per il 21 Giugno, il solstizio d’Estate, con 35 gradi di norma, ma non sono esclusi aumenti fino a raggiungere temperature anche di 38-39 gradi”.

Il weekend iniziato con un assaggio d’estate non avrà lo stesso epilogo: “Al centro nord e sulla parte settentrionale della Sardegna, oggi e domani sono previsti temporali veloci ma violenti.

La caratteristica di queste piogge saranno i “Flash Thunders”, ovvero acquazzoni molto violenti locali spesso anche associati a grandine, alternati a momenti di schiarite”. Questa situazione meteorologica instabile – prosegue l’esperto- ” sarà presente anche nella giornata di lunedì a causa del passaggio di una perturbazione atlantica”.

Buone notizie da martedì in poi, quando finalmente sullo Stivale si espanderà l’Anticiclone delle Azzorre che – prosegue Sanò- “garantirà almeno una settimana di clima estivo, non troppo afoso.

“E dopo metà mese arriverà la tanto sospirata estate con “aria più calda pompata dall’Anticiclone “ADE”. Al centrosud le giornate saranno estremamente calde e bollenti, ” conclude l’esperto.

 

ANSA 11 giugno, 00:02

Inserito da Alberto Del Grosso

 

 

 

Lascia una risposta