Piano di Sorrento. Esito pagelle alla scuola Michele Massa. Riceviamo e pubblichiamo

0

 

 

Riceviamo e pubblichiamo

Buongiorno alla redazione di positanonews ed ai suoi lettori, sono un vostro lettore telematico e stimo molto il vostro modo di lavorare e dare possibilità anche a chi “non è nessuno” di poter esporre le proprie opinioni. Grazie. Esporrò una cosa non grave ma deludente. Oggi, 11 giugno 2013, c’è stato il ritiro delle pagelle alla scuola Michele Massa di Piano di Sorrento. Ora mi chiedo: a cosa sono serviti tre lunghi anni di difficile lavoro, cioè seguire il proprio figlio per un buon andamento scolastico col susseguirsi di incontri con docenti, attenzioni sullo svolgimento dei compiti assegnati per casa, le non troppe assenze, il buon comportamento? Ad essere premiato con un voto comune, cioè 7, dato a tutti, anche a coloro che non hanno dimostrato nessun impegno ed interesse. Con questo vorrei farvi capire che non sto a criticare gli altri ma a notare che già da qui l’Italia si dimostra agli occhi dei nostri figli come un paese ingiusto. Oggi, come ben sapete, è molto difficile indirizzare i propri figli ma, dopo un episodio del genere, con mio figlio che si è rivolto a me dicendomi “grazie mamma per la tua attenzione, anche se poi alla fine non è servita a molto”, come potrò fare poi a seguire ed impostarmi allo svolgimento scolastico futuro di mio figlio?