Cariche societarie sospese nel Sorrento Calcio

0

 

Lo ribadisce la società in un comunicato stampa

 

SORRENTO – Dopo il muoversi dei due copresidenti Ronzi e Durante per vedere il da farsi sulla collaborazione futura del main sponsor MSC che ha ribadito che resterà , ecco che come un colpo di filmine a ciel sereno la società emette un comunicato che sospende la cariche societarie.

L’amministratore unico Francesco D’Angelo fino alla stesura di un prossimo comunicato rende noto che “tutte le cariche dirigenziali sono ‘congelate’ “. Ricordiamo che egli detiene il 97% delle quote della società costiera ed il restante sono in mano al direttore generale Diodato Scala, e che egli è il fiduciario dell’ex presidente Mario Gambardella. Comunque è come se fosse stato un piccolo fulmine a ciel sereno, ma come dirlo, con molta probabilità anche su questo versante ci sarà un assetto, e forse esso già è sulla buona strada. Insomma come già si sapeva ed avevamo scritto qualche giorno fa, ci deve essere un restyling che deve mettere in chiaro le posizioni. E forse parallelamente si sta discuterà anche con lo sponsor massimo dei costieri, la MSC, il cui patron, l’armatore Gianluigi Aponte, nei prossimi giorni sarà nella capitale per ricevere dal capo dello stato, Napolitano, l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro. Ed allora presumibilmente ci sarà un incontro con i due copresidenti Franco Ronzi e Paolo Durante per definire ulteriormente la strada da perseguire su tutti i versanti.

 

 Comunque sotto riportiamo il comunicato del Sorrento Calcio:

 “Il Sorrento calcio Srl, attraverso il legale rappresentante, amministratore unico Francesco D’Angelo, rende noto che da oggi, 7 giugno 2013, fino a diversa comunicazione, sono “congelate” tutte le cariche dirigenziali, sportive e societarie.

 

L’amministratore unico

Sorrento calcio srl

Avv. Francesco D’Angelo “.

 

 

GIUSEPPE SPASIANO

 

Lascia una risposta