Vico Equense Repubblica del Cibo e ora la notte bianca della gastronomia VIDEO

0

 Vico Equense – Ieri sera la nostra Città è stata coinvolta dalla “Repubblica del Cibo”. Un momento straordinario di partecipazione democratica, che ha dato la possibilità a tutti di assaggiare i 60 piatti proposti in degustazione dagli chef emergenti, che si sono riversati negli esercizi commerciali di Corso Umberto I, Via Roma e Via Nicotera, per la prima serata della “Festa a Vico”. Raffinati piatti gourmet, ispirati al tema di questa X edizione: Tu vuò fà l’americano…ma sei made in Italy, che hanno trasformato Vico Equense in un grande temporary restaurant. Pasta, riso, baccalà, pollo, hot dog sono alcuni degli ingredienti dei piatti presentati nel corso della serata. La festa continua anche oggi con “La Notte Bianca della Gastronomia”: I furgoni e bancarelle della ristorazione sul lungomare della Marina di Seiano. Gli chef stellati, Massimiliano Alajmo, Andrea Berton, Massimo Bottura, Antonino Cannavacciuolo, Moreno Cedroni, Chicco e Bobo Cerea, Pino Cuttaia, Giancarlo Perbellini, Valeria Piccini, Fabio Pisane ed Alessandro Negrini di Aimo e Nadia, Davide Scabin, Salvatore Tassa, Mauro Uliassi e, naturalmente, Gennaro Esposito e i dolci preparati da 12 chef pasticcieri. I piatti saranno abbinati con i vini di importanti cantine italiane. A seguire, la terrazza de Le Axidie ospiterà il concerto del Premio Oscar Nicola Piovani che porta nella terra delle sirene il suo “Viaggi di Ulisse”, concerto mitologico per strumenti e voci registrate. Sullo sfondo il mare, la musica e le poesie di Kavafis, Omero, Joyce, Tasso, Saba.  vICO eQUENSE ONLINE