ALLERTA METEO PER ANCORA DIECI GIORNI. GIUGNO CON FREDDO E PIOGGIA. TURISMO IN CRISI

0

Non bastava la crisi economica, ora ci si mette la crisi metereologica che, senza scomodare dati statistici, non ha vista a memoria d’uomo un maggio così freddo e piovoso, ma non è finita, ne abbiamo anche per giugno e queste per aree dove il turismo è importante, come la Costiera amalfitana, Penisola sorrentina e Cilento. M in tutta la Campania, di cui ci occupiamo come Positanonews, la situazione è grave. L’Italia resta nel tunnel di freddo e maltempo: forti piogge, temporali e grandinate per altri 10 giorni!

 10

Ancora maltempo sull’Italia con piogge, temporali, grandinate e un’altra tromba d’aria, stavolta in Lombardia, intorno Milano (qui il video). Nevica sulle Alpi, in pianura Padana il tempo è instabile seppur con qualche sprazzo sole in Emilia Romagna e in Piemonte, ma anche temporali diffusi, freddo in caso di precipitazioni (Udine è a +15°C sotto la pioggia in pieno giorno) e forti venti, anche se i venti più intensi sono tra Liguria e Toscana dove il libeccio sfiora i 100km/h e provoca nuove intense mareggiate nelle zone litoranee. L’Italia è invasa in queste ore dalla goccia fredda di provenienza nord Atlantica che imperverserà ancora nei prossimi giorni, determinando tanto maltempo soprattutto al nord e nelle Regioni tirreniche, dove avremo tra domani e venerdì forti temporali, nubifragi e piogge intense.
25

Dal pomeriggio/sera odierno, inoltre, diminuiranno anche le temperature, tanto che pure sull’Appennino la neve tornerà a cadere a quote molto basse per il periodo, a partire dai1.400/1.500 metri, come in inverno ma a fine maggio/inizio giugno. Già, giugno, perchè questo tempo così bizzarro durerà ancora non solo nel weekend (quando avremo piogge sparse e freddo su tutte le Regioni del centro/sud), ma anche la prossima settimana, soprattutto nelle ore pomeridiane quando si formeranno numerosi temporali termoconvettivi anche molto forti sull’Appennino centrale, con sconfinamenti su aree costiere e pianeggianti.