La Tassa di Soggiorno. Parere del Presidente Gagliano della Federalberghi provincia di Salerno

0

Amalfi si interroga sulla tassa di soggiorno applicata in quasi tutta la Costiera amalfitana. A tal proposito riceviamo la seguente nota: “In riferimento alla nota inviata dal collega dott. Maurizio d’Agostino, componente del Consiglio Direttivo di Federalberghi di cui io sono Presidente Provinciale, ritengo sia degna di giusta considerazione, visto che i soldi ricavati dalle Amministrazioni locali per la tassa di soggiorno dei clienti dovrebbero essere destinati, come impone la legge, a manifestazioni turistiche di spessore, adeguate alle zone in cui abbiamo la fortuna di operare. Naturalmente sono anche dell’idea che sarebbe giusto che ciò succedesse in tutti i paesi turistici della nostra splendida Provincia, augurandomi che un giorno queste riflessioni avremo l’opportunità di farle tutti insieme evitando di trovarci, al contrario di quello che succede nel Nord Italia, sempre divisi in varie categorie. Soprattutto con il periodo che si sta attraversando, sono anche sicuro che ogni categoria da sola riesce a fare ben poco per cui, stando tutti insieme, sarebbe più facile farci sentire. Cordialmente Genny Gagliano Presidente Federalberghi – Provincia di Salerno”.

Lascia una risposta