Praiano. Per tutti quelli che…..non hanno più memoria.

0

Praiano. Dopo varie ricerche, grazie alla collaborazione di diversi amici, sono venuto in possesso di un documento che ci consegna, in modo inconfutabile, qual era la situazione del noto albergo “Tramonto d’Oro” negli anni passati.

Come si può evincere dalla foto, sono due le cose che richiamano più delle altre la nostra attenzione: in primo luogo, ancora non era stata edificata la grande muraglia, che ha privato noi tutti e i tanti turisti che frequentano la nostra Praiano, di uno dei più belli scorci dell’intera Costiera Amalfitana.

Il secondo aspetto, quello più attuale, è dato dal muretto che segnava il confine tra la proprietà e la strada statale.

Paragonando la foto con lo stato attuale, è ben evidente che il muretto di confine fosse allineato con la proprietà che lo precedeva ed è indubitabile che rappresentasse una solida sicurezza per i tanti pedoni che attraversano il centro cittadino.

Tornando all’oggi, oltre al restringimento della carreggiata illegittimamente realizzata e finalmente cancellata grazie ad una Ordinanza prefettizia (in attesa che il Comune o l’Anas ridisegnino la nuova segnaletica orizzontale), ciò che desta maggiore preoccupazione è la continua immissione di auto, se non di bus, direttamente dal parcheggio alla strada statale, che quando non crea problemi di viabilità certamente ne crea ai tanti pedoni.

L’intervento auspicabile sarebbe quello di inserire un cordolo in cemento che delimiti l’area parcheggio dalla strada statale, con un ingresso ed una uscita, in modo da rendere più agevole e sicuro il transito per i pedoni e per i veicoli.

 

Felice Casalino

Consigliere indipendente di Minoranza

 

Vedi foto correlate