Sorrento. Restyling della spiaggia di San Francesco e del pontile

0

Sorrento. In vista dell’imminente arrivo della stagione estiva l’amministrazione comunale di Sorrento, guidata dal sindaco Giuseppe Cuomo, è corsa ai ripari. La spiaggia libera di San Francesco ed il pontile dell’approdo portuale di Marina Piccola, oltre ad essere location di pregio del più celebre tra i comuni della penisola sorrentina, rappresentano senza dubbio un importante biglietto da visita per i turisti; proprio per questo motivo l’esecutivo comunale ha ritenuto necessaria la pulizia dell’arenile e del pontile, l’apertura e la chiusura degli spazi e la pulizia dei bagni e dei servizi annessi. Il costo dell’operazione si aggira intorno ai 10.000 euro, somma ampiamente alla portata delle casse comunali. Ma il comune di Sorrento non si è fermato qui; per venire ulteriormente incontro ai propri cittadini e per allestire al meglio il proprio territorio in vista della stagione turistica ha deciso di affidare alla ditta Edil Penisola s.r.l. i lavori di montaggio del tavolato relativo al pubblico solarium presso la spiaggia S. Francesco. L’impegno di spesa complessivo sarà di 5.372 euro, per il finanziamento dell’intervento di montaggio e del relativo smontaggio del tavolato del solarium pubblico. Per i lavori di smontaggio si dovrà aspettare il primo ottobre prossimo e dovranno essere ultimati entro e non oltre cinque giorni, con possibilità di differimento qualora il tavolato, a causa di eventuali piogge, non sia adeguatamente asciutto. Attraverso il repentino intervento l’esecutivo comunale ha dimostrato di non guardare esclusivamente al turista proveniente da ogni parte del globo ma anche e soprattutto al proprio cittadino. (Giuseppe Buonocore – Metropolis)

Lascia una risposta