CILENTANA PERICOLOSA ESCE FUORISTRADA PER EVITARE LA VORAGINE

0

Prignano Cilento. Alba di paura per il 29enne T.F. di Napoli finito fuori strada lungo la strada Cilentana in prossimità della voragine nell’asfalto all’altezza dello svincolo di Prignano Cilento.L’uomo, per cause ancora da verificare, alle quattro di ieri mattina era a bordo della sua Alfa 147 di colore rosso quando non si è accorto che stava percorrendo il tratto di arteria interdetto al traffic proprio per la profonda buca esistente sulla carreggiata. Eludendo anche i segnali che invitano gli automobilisti provenienti da Vallo della Lucania e che procedono in direzione nord, all’uscita obbligatoria aPrignano Cilento. Invece il 29enne T.F. è andato diritto ed è terminato fuori strada. Immediatamente un altro automobilista di passaggio ha dato l’allarme permettendo il pronto intervento di un’ambulanza del servizio di emergenza 118 che ha poi provveduto a trasportare il giovane all’ospedale “San Luca” a Vallo della Lucania dove ora è ricoverato con escoriazioni lungo tutto il corpo ed un ematoma cervicale. Sono trascorsi oramai due mesi da quando il tratto della Statale 18 è interdetto al traffico. provocando numerosi disagi. Oltre al fatto che non pochi pericoli cela pure la Strada Provinciale 45 che gli automobilisti sono costretti a percorrere per raggiungere Agropoli. Senza contare che anche la galleria a Prignano presenta la criticità dell’illuminazione che da tempo non è attivata.

Antonino Rubino METROPOLIS